Beatrice Borromeo: Pierre Casiraghi la tradisce con una misteriosa bionda?(Foto)

Pierre e Beatrice
Ecrit par

Quando il gatto non c’è i topi ballano. Il topo in questione è Pierre Casiraghi, fotografato a Portofino insieme a una bionda misteriosa, con la quale ha trascorso l’intera serata. La moglie ne è a conoscenza?

È da un po’ che Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi non si fanno fotografare più insieme. Alla Monaco Classico Week – La Belle Classe, infatti, una manifestazione che vede coinvolti gli amanti di barca, yacht e nautica in generale, il principe si presentò da solo e nessuno seppe spiegare perché la moglie non fosse con lui e dove si trovasse. Ma adesso la situazione si complica perché Pierre è stato paparazzato per le vie di Portofino accanto a una misteriosa bionda, per altro somigliante alle stessa Beatrice; i due, addirittura, si sono presi per mano e, a fine serata, la ragazza senza nome ha pure stampato un bel bacio sulla guancia al suo cavaliere. Si tratta di una vecchia amica o tra i neo sposi di casa Grimaldi c’è già aria di crisi? Se così fosse, il matrimonio sarebbe naufragato in neanche due mesi.

Beatrice Borromeo: Pierre Casiraghi la tradisce con una misteriosa bionda?(Foto)
Beatrice Borromeo: Pierre Casiraghi la tradisce con una misteriosa bionda?(Foto)

Da fonti vicine alla coppia, arrivano maggiori indiscrezioni: Beatrice Borromeo, regina di stile, e Pierre Casiraghi si sono recati insieme alla regata Rolex Trophy di Portofino, solo che la moglie ha abbandonato presto la festa, mentre il principe si è lasciando andare a balli con parrucca nera e coroncina. Accanto a lui sempre l’immancabile amica misteriosa che, a questo punto, conoscerà anche la stessa Beatrice. La giornalista, quindi, sarà a conoscenza del rapporto tra il marito e la bionda, soprattutto perché i due hanno fatto insieme le 5 del mattino, mentre lei, molto probabilmente, si trovava in albergo. Di più non sappiamo, ma se davvero Pierre avesse tradito la moglie, si tratterebbe di uno degli scoop più succulenti di fine estate. Non è un casa che sia stato il “Chi” di Alfonso Signorini a gettare l’allarme.

Crediti: web , Archivio web