Batman vs Superman: L'intervista a Ben Affleck ed Henry Cavill (ESCLUSIVA)

Ben Affleck e Henry Cavill
Ecrit par

Batman vs Superman è appena arrivato nelle sale, e la redazione di Melty è riuscita ad intervistare i due protagonisti Ben Affleck ed Henry Cavill.

Batman vs Superman è finalmente arrivato nelle sale italiane (qui la recensione) : la pellicola diretta da Zack Snyder che vede contrapposti l'uomo pipistrello e l'uomo d'acciaio in uno scontro all'ultimo sangue sta già accendendo la curiosità di milioni di fan, e si appresta ad infrangere numerosi record al box office. In attesa di vederli in azione sul grande schermo, la redazione di melty è volata a Londra per intervistare Ben Affleck e Henry Cavill, protagonisti assoluti del film, che ci hanno rivelato segreti e retroscena di una battaglia a dir poco epica.

Complimenti per il film, mi è molto piaciuto. Tu, Superman, come convinceresti un fan di Batman ad unirsi al tuo team, e tu Batman invece come faresti?

Cavill: 'Bella domanda! La butterei sul ' preferisci comportamento scorretto e armi varie, o la capacità di volare e avere gli occhi a laser? Credo che il personaggio parli da solo per sé stesso.

Affleck: Non lo so, è una domanda molto difficile. Non so se non sarei in grado di convincere il team. Dovemmo andare tutti a vivere in una sorta di caverna e non è molto allettante come cosa.

Come vi siete rapportati ai vostri personaggi nel film? Vi sentite vicini a loro?

Affleck: Penso sia più facile sentirsi vicini al mio personaggio perché è più umano. E' vulnerabile, ha dei sentimenti, combatte contro le sue paure, le sue insicurezze, la sensazione di impotenza, proprio come tutte le persone normali. Quindi si, ho una certa dimistichezza con queste sensazioni

Cavill: Con Superman c’è questa idea che lui vuole sempre provare a fare del suo meglio, e c'è un senso di frustrazione legata a tutto ciò. Quando provi a fare del tuo meglio non sempre ci riesci, e spesso vieni additato come qualcuno che non ha cercato di fare del suo meglio. E’ qualcosa che ho provato spesso nella mia vita, è qualcosa che tutti abbiamo provato soprattutto come attori, quando siamo esposti ai media per quello che stiamo facendo.

Parliamo delle reazioni dei fans

Cavill: Non so cosa abbiano scritto

Affleck: Le reazioni dei fan sono molto importanti per noi. Siamo orgogliosi del film, non vediamo l'ora che i fan di tutto il mondo lo vedano. Non vedo l’ora che il film esca e sono molto eccitato.

Cavill: Si, e potremo anche parlarne quando esce, perché fino a questo momento non abbiamo potuto. Adesso invece potremo anche discuterne.

Sui segreti: potete dirci cosa succederà prossimamente ai vostri personaggi?

Affleck: Il film si chiama 'Justice League' e come puoi immaginare, arriverà la Justice League con tutti i suoi membri, forse non tutti, non lo so, ma sì, è quello che succederà.

C'è una scena che preferite?

Affleck: Mi piace Wonder Woman. Ho frequentato molto Henry, ma non abbiamo visto molto di quello che fa Wonder Woman nel film. E’ un’attrice fantastica, non solo bella da vedere ma anche molto simpatica.

Cavill: Lo stesso per me. Quella in cui arriva lei è la mia sequenza preferita nel film. Siamo riusciti ad uscire dai panni degli attori e a metterci in quelli del pubblico.

Crediti: melty.fr