Batman v Superman: L'Uomo d'Acciaio potrebbe morire?

Superman potrebbe morire in Dawn of Justice?
Ecrit par

Tempi duri per l'Uomo d'Acciaio. Le cose non saranno certo semplici per l'eroe di Metropolis in Batman v Superman. Secondo alcuni sono parecchi le possibilità che Superman possa morire. Sarà davvero così?

Zack Snyder avrà il coraggio di spingersi dove nessuno è riuscito ad arrivare? Vi avvertiamo, nelle prossime righe parleremo di sensazioni e sentori da parte di qualche fan e addetto ai lavori, di chi sta analizzando da tempo tutto il materiale fino a qui trapelato su Batman v Superman: Dawn of Justice, il prossimo film DC Comics che metterà uno contro l'altro i due eroi più importanti del mondo dei fumetti. Stiamo parlando della possibilità più concreta di vedere cadere in battaglia il nostro Superman. L'Uomo d'Acciaio morirà davvero in Dawn of Justice? Per come gli elementi sono stati fino a qui messi in campo sembra proprio si vada verso questa direzione. Basta provare a immaginare quale potrebbe essere la situazione dell'eroe di Metropolis per capire le difficoltà che si troverà ad affrontare. In primo luogo una società che sembra non volerlo o non accettarlo totalmente. Questo potrebbe fare molto male al cuore e alla mente del personaggio: che eroe può essere uno che non è accettato dalla gente che dovrebbe proteggere? In secondo luogo la presenza di due nemici importanti e pericolosi come Lex Luthor, vera nemesi e villain pericolosissimo e dall'intelligenza sopraffina e Doomsday, creatura aliena dalle capacità incredibili e dalla forza devastante, unica nei fumetti ad aver ucciso Superman. Infine Batman, che non vedrà di buon grado la condotta di Superman e che lo affronterà a viso aperto, in una lotta senza esclusione di colpi.

Batman v Superman: L'Uomo d'Acciaio potrebbe morire?

Le possibilità che Superman possa trovare la morte sono davvero concrete. Che sia per mano di Batman o grazie a Doomsday non lo sappiamo, ma le possibilità che gli autori hanno messo in campo sono davvero numerose e tutte parecchio concrete. Dallo scontro contro Batman uno dei due eroi dovrà per forza uscire vincitore e sarebbe troppo scontato scegliere Superman. Frank Miller aveva a suo tempo dato la sua visione dello scontro, facendo – quasi – vincere Batman grazie all'aiuto di Arrow, personaggio che potrebbe fare la sua apparizione in Dawn of Justice. Se la visione di Snyder sarà simile a quella di Miller prepariamoci a vedere la possibile caduta dell'eroe di Metropolis. Si tratterebbe di una svolta incredibile ed epocale, ma probabilmente troppo fantasiosa per essere vera. La DC Comics riuscirà ad essere tanto coraggiosa da rinunciare al suo eroe più importante? Secondo noi no, ma quella della morte è senza dubbio una carta importantissima da giocare. Come accaduto in Miller – ma a parti invertite – Superman potrebbe fingere la sua morte per salvare l'umanità e salvare se stesso, ma potrebbe poi tornare giusto in tempo per il film dedicato alla Justice League o magari alla fine di Dawn of Justice, per aiutare Batman nella sua battaglia finale. Così come non sarebbe scontato che Superman decidesse di sacrificarsi – o di far finta – per invogliare Batman a combattere per la salvezza dell'umanità e per formare una lega di eroi capace di affrontare il crimine nel miglior modo possibile. Si tratta comunque di semplici ipotesi, magari affascinanti, ma pur sempre legate a sensazioni più che a fatti empirici. Certo è che questa sorta di “morte temporanea” potrebbe essere un espediente piuttosto curioso da utilizzare, una di quelle cose che potrebbe fare la fortuna di questo Batman v Superman.

Crediti: Archivio web