Batman v Superman: Due grandi eroi possono condividere lo stesso film?

Batman v Superman riusciranno a convivere nello stesso film?
Ecrit par

Batman v Superman ci mostrerà il primo incontro nello stesso film tra i due eroi più importanti del mondo dei fumetti. Riusciranno i due eroi a convivere all'interno dello stesso film? Scopriamolo insieme.

Batman e Superman si incontreranno molto presto sul grande schermo. Dawn of Justice è certamente uno dei momenti più attesi da tutti gli appassionati di cinecomic, fumetti, DC Comics e chi più ne ha più ne metta. Sin dall'annuncio della pellicola era partito un coro infinito di approvazione ed esaltazione con un hype che è andato a crescere mano a mano che sono spuntate le prime notizie, le immagini dei due eroi, le foto dal set e, infine, il primo trailer ufficiale. L'esaltazione dei fan non può però nascondere del tutto quella che è una delle più grandi paure su questa pellicola di Zack Snyder. Stiamo parlando di un film di grandissime aspettative, ma anche di incalcolabili rischi. É innegabile che il regista e la Warner si siano fatti carico di responsabilità infinite, prendendo sotto la loro ala protettrice i due eroi più grandi del mondo dei fumetti. La domanda da un milione di dollari diventa così solo una: riusciranno Batman e Superman a convivere nello stesso film? Stiamo pur sempre parlando di due eroi dalla fortissima autonomia, che fino ad ora hanno vissuto in mondi quasi sempre del tutto separati, con motivazioni e nemici molto diversi. Nei fumetti la loro convivenza ci è stata mostrata più di una volta, ma non è detto che questo concetto possa essere perfettamente applicabile anche con un medium come il cinema.

Leggi tutte su melty le ultime notizie su Batman v Superman

Batman v Superman: Due grandi eroi possono condividere lo stesso film?

Non fraintendeteci, in questa opera di convivenza tra eroi Marvel è da sempre stata maestra, capace di far vivere a schermo una serie infinita di supereroi. L'alchimia degli Avengers è qualcosa di straordinario, incredibile è il modo in cui Whedon è riuscito a creare una formula perfetta di divertimento e alchimia tra personaggi molto diversi l'uno dall'altro. DC Comics non è però Marvel e Batman e Superman non sono certo paragonabili ad Iron Man, Thor, Vedova Nera e compagnia bella. Non ce ne vogliano gli eroi del mondo Marvel, ma ben altra è l'importanza, almeno cinematografica, di Batman e Superman. Pur appartenendo allo stesso mondo, a livello cinematografico sono sempre stati trattati come entità separate, in mondi del tutto diversi. La Marvel ha avuto la brillante idea di creare sin da subito un grande progetto in cui personaggi singoli e autonomi avrebbero in qualche modo convissuto all'interno della stessa grande storia per poi andarsi a incontrare in alcuni momenti specifici. Snyder sta provando a fare la stessa cosa con il nuovo mondo DC Comics ma il compito sarà molto più arduo. Dalla maggior parte degli spettatori i due sono sempre stati visti come eroi autonomi e indipendenti, che non hanno proprio bisogno di collaborare tra di loro. Troppo grande la loro “aura” e la schiera dei loro fan per garantire una convivenza del tutto pacifica. Anche in Batman v Superman la situazione sarà molto difficile e andrà gestita con parsimonia e profonda attenzione per non rischiare scivoloni grossolani o cadute di stile. Per far si che la cosa riesca servirà davvero una trama importante e di alto livello, che dia al film il giusto tono e ai due eroi il giusto equilibrio. Una cosa è certa, Batman v Superman rimarrà in ogni casi nella storia.

Crediti: DC Comics, Archivio web