Basket Eurocup: Italiane a picco, si salva solo Cantù

Michael Jenkins qui contro l'EA7 Armani Milano (foto S.Paolella/DailyBasket.it)
Ecrit par

Solo una vittoria su quattro per le squadre italiane di basket impegnate nelle competizioni europee in questo inizio di settimana. KO Sassari, Siena e Reggio Emilia, vince e spera Cantù.

Inizia nel modo più amaro per le squadre italiane la settimana europea successiva alle Final Eight di Coppa Italia vinte dalla Dinamo Sassari. I sardi, infatti, probabilmente ancora ebbri di gioia dal trionfo del Mediolanum Forum, in Eurocup si fanno rifilare 104 punti dal Ted Ankara Kolejliler di un immenso Vladimir Golubovic (28 punti e 17 rimbalzi) segnandone solo 75, un pesante trentello che complica le cose in ottica qualificazione e costringerà gli uomini di Meo Sacchetti a battere i temibili tedeschi del Bamberg tra una settimana in Sardegna. Non fa molto meglio la Montepaschi Siena, la squadra uscita sconfitta dalla finale di Coppa Italia, che cade in Russia sotto i colpi del Khimki e del suo lungo americano James Augustine (18 e 8 rimbalzi). A nulla serve il riscatto di Spencer Nelson, che dopo la pessima conclusione di Final Eight chiude con 18 punti e 7 rimbalzi: per passare il turno Siena dovrà vincere l'ultima partita contro il CEZ Nymburk e sperare in risultati favorevoli sugli altri campi.

Basket Eurocup: Italiane a picco, si salva solo Cantù

Per fortuna, nella serata di ieri la Foxtown Cantù, trascinata da un Michael Jenkins (29 punti e 6 assist) in serata di grazia e da un solidissimo Adrian Uter (14, 11 rimbalzi e 3 stoppate), aveva avuto la meglio sui campioni di Francia del Nanterre, rimanendo in corsa per la qualificazione alla fase successiva. Tutto si deciderà nell'ultimo turno, che vedrà i brianzoli fare visita al Ratiopharm Ulm, vittorioso all'andata per 97-106. Anche ieri, però, non era mancato un dispiacere per il basket italiano: l'incerottata Grissin Bon Reggio Emilia, infatti, impegnata nella coppa “minore” Eurochallenge, è caduta in Ungheria sul campo dello Szolnoki nonostante i 25 punti di Troy Bell ed i 21 di James White, complicandosi la classifica e mettendo in luce i problemi di organico dovuti ai molti infortuni. Problemi che hanno portato la dirigenza a muoversi con grande solerzia, tanto che già oggi è stato annunciato il ritorno a Reggio Emilia del lungo Angelo Gigli, che arriverà in prestito dall'EA7 Armani Milano. A proposito di EA7, spetta ora a Daniel Hackett e compagni risollevare le sorti del basket italiano tentando l'impresa sul campo del Barcellona, appena scottato dalla sconfitta in finale di Coppa del Re contro il Real Madrid.

Basket Eurocup: Italiane a picco, si salva solo Cantù - photo
Basket Eurocup: Italiane a picco, si salva solo Cantù - photo
Crediti: Cantù TV, Savino Paolella, Nicola Accardo