Ballando con le Stelle non teme C'è Posta per Te: parola di Milly Carlucci

Ballando con le Stelle | C'è Posta per Te | Milly Carlucci
Ecrit par

La conduttrice di Ballando con le Stelle rivela non sentire alcuna rivalità contro il people show di Maria De Filippi. Scopri il perché su melty.it.

Oramai manca un mese al ritorno in tv di uno dei talent show più amati dagli italiani: Ballando con le Stelle, lo storico show vip condotto da Milly Carlucci. In attesa di scoprire il nuovo cast e le novità di stagione (pare confermato il nuovo studio e un restyling generale), la conduttrice ha rilasciato una interessante intervista sulle pagine del settimanale "TOP" in cui parla del programma e della potente concorrenza di Maria De Filippi. "Non mi pesano molto gli ascolti" - ha rivelato la padrona di casa di Ballando - "Per la verità a me interessa soprattutto proporre un progetto valido, bello ed interessante per il pubblico. La logica degli ascolti è bizzarra: si può vincere la serata con il 15% e poi invece si grida al flop con il 20%. Con Maria De Filippi non c’è nessuna rivalità: questa è la logica della televisione; facciamo il nostro lavoro con impegno e professionalità. Io sono soddisfatta delle mie scelte e la gente si appassiona ai balli che proponiamo...".

Fra le novità di stagione, c'è però una grande riconferma: "Ballando con Te", lo storico mini-torneo interamente dedicato ai concorrenti non famosi. La conduttrice conferma che questo spin-off di Ballando con le Stelle tornerà in onda nel corso dell'undicesima edizione del programma e, nel dettaglio, a partire dalla quinta puntata (dunque dal 19 marzo): "Ci stiamo orientando sulle persone potenzialmente in grado di reggere l'impatto mediatico di un grande palcoscenico televisivo". Poi ha aggiunto: "Dai bambini ai settantenni, sarà molto doloroso fare una selezione perché sono tutti molto bravi e pieni d'entusiasmo. I vincitori riceveranno un trofeo e avranno la soddisfazione di essersi esibiti il sabato sera su Rai Uno".

Crediti: web , rai