Avengers 2: Age of Ultron, lo SPOILER Inumano su Quicksilver e Scarlet Witch 

Quicksilver e Scarlet Witch in battaglia
Ecrit par

La conferma dell’origine Inumana dei gemelli Pietro e Wanda Maximoff potrebbe arrivare da un fumetto Marvel. In “Avengers: Age of Ultron Prelude - This Scepter'd Isle” Quicksilver e Scarlet Witch appaiono sotto il controllo del Barone von Strucker .

Spoiler avanti tutta! La notizia era già nell’aria da tempo: le origini di Quicksilver e Scarlet Witch in “Avengers: Age of Ultron” non saranno mutanti. Questo per via del fatto che l’universo X della Marvel appartiene, in termini di diritti, alla Fox. Quicksilver, infatti, è apparso già in “X-Men: Giorni di un Futuro Passato" (tra i top cinecomics del 2014), protagonista di una sequenza incredibile in cui aiuta Wolverine e Xavier a far fuggire Magneto (che in teoria sarebbe il babbo) dalla prigione di massima sicurezza del Pentagono. Il personaggio di Pietro Maximoff, la risposta Marvel a Flash, esordirà anche in “Avengers: Age of Ultron" (qui i 5 spoiler dal set): sarà una delle new entry assieme a Scarlet Witch, a Visione (scopri cosa ha detto Paul Bettany sul suo personaggio) e allo scienziato pazzo Ulysses Klaw, a cui presta il volto Andy Serkis. La Marvel, a quanto pare, ha trovato il modo di giustificare la presenza dei gemelli (Wanda e Pietro) nel film di Joss Whedon. Non potendoli dichiarare come mutanti ha cercato di legare i loro destini a quello degli Inumani, che avranno un film tutto loro già in calendario. Non solo, Quicksilver e Scarlet Witch, animati dalla sete di vendetta contro Tony Stark, saranno l’escamotage per chiamare in causa anche la serie tv “Agents of S.H.I.E.L.D.”. Scopriamo come.

SPOILER. Grazie al fumetto (una sorta di prequel) rilasciato dalla Marvel, ovvero "Avengers: Age of Ultron Prelude - This Scepter'd Isle", i gemelli Quicksilver e Scarlet Witch, prigionieri del Barone von Strucker, vengono sottoposti ad un trattamento speciale: Il responsabile dell'Hydra userà lo scettro di Loki (il villain sarà presente nel film) per attivare i superpoteri in elementi selezionati accuratamente (ma anche in alcuni volontari). Una soluzione , questa, che ricorda moltissimo quella utilizzata nella serie tv "Agents of S.H.I.E.L.D.", dove i poteri dei personaggi venivano rivelati tramite i Terrigen Mists. Appare sempre più probabile quindi l'origine Inumana dei gemelli Maximoff. Una scelta che se da un lato cozza con quello visto finora nei Marvel comics (i gemelli sono mutanti e figli di Magneto) dall'altro spiana la strada alla Fase 3 della Casa delle Idee. Quicksilver e Scarlet Witch sarebbero gli apripista al progetto "Inumani", legato a sua volta al destino delle 6 Gemme dell'Infinito che, come sappiamo, finiranno nella mani sbagliate: quelle del malvagio Thanos. In "Avengers: Age of Ultron" (qui le nuove foto dal set) i Vendicatori devono fronteggiare un’altra, spaventosa, minaccia: Ultron, il cyborg creato con ben altre intenzioni dal duo Tony Stark e Bruce Banner e che invece si rivelerà presto, nel corso del film, un Frankenstein robotico in grado di mettere in ginocchio Iron Man, Thor, Captain America e Hulk.

"Avengers: Age of Ultron" uscirà il 22 aprile 2015 in Italia e nel cast della pellicola diretta da Joss Whedon troveremo Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Elizabeth Olsen, Aaron Taylor-Johnson, James Spader, Paul Bettany, Samuel L. Jackson, Cobie Smulders, Don Cheadle, Andy Serkis, Stellan Skarsgård.

Crediti: Marvel, Ign, Entertainment Weekly, web