Avatar 2: James Cameron ritarda l'uscita dei sequel

Avatar uscirà nel 2017
Ecrit par

Il sequel di “Avatar” uscirà in ritardo rispetto alle previsioni. A rivelarlo è James Cameron, regista e creatore della saga fantascientifica più ambiziosa di sempre.

Sembrava troppo bello per essere vero, e infatti sono arrivate le parole di James Cameron, ad infrangere il sogno. Stiamo parlando della data d'uscita di “Avatar 2”, sequel del Kolossal fantascientifico di successo, prevista per la fine del 2016. Purtroppo i fan della saga dovranno aspettare un anno di più, perché la release è stata rimandata di 12 mesi, per colpa di alcuni intoppi riscontrati dal regista e dai suoi collaboratori in fase di scrittura. “è molto difficile far funzionare la storia in una saga di tre film”, ha dichiarato James Cameron durante una conferenza stampa a Wellington, “è un problema che non si verifica quando si realizza un film singolo”.

Avatar 2: James Cameron ritarda l'uscita dei sequel
Anche Sigourney Weaver nei sequel
Anche Sigourney Weaver nei sequel

L'obbiettivo del visionario James Cameron è quella di avere prima i tre script pronti e solo allora cominciare con la produzione del film vera e propria. Ma quanto manca al regista e all'equipe di scrittori? Non molto, anzi, l'intenzione è quella di chiudere il manoscritto entro un mese: “Stiamo scrivendo tre sceneggiature contemporaneamente”, ha affermato il regista, “l’abbiamo fatto perché in questo modo tutto viene allineato nel corso dei tre film. Non ne stiamo facendo solo uno e poi un altro e poi un altro ancora. Oltre a questo, c'è il visual design da sbrigare. Abbiamo progettato tutte le creature e gli ambienti”. La sfida di Cameron è immensa e la sua priorità è la qualità, il pubblico “non deve rimanere troppo sulle spine da un film all'altro e al tempo stesso tutti gli episodi devono essere legati uno all'altro”. Le date di uscita dei sequel di “Avatar” (scopri chi sarà nel cast) saranno: 2017 per il secondo capitolo e 2018 e 2019 per il terzo e il quarto.

Crediti: Youtube, web , John Paul, Scope Features / Visual Press Agency