Aurora Ramazzotti, Roby Facchinetti e i figli raccomandati in tv: I nuovi Mostri

Raccomandati in tv
Ecrit par

Aurora Ramazzotti è stata confermata nel cast di X-Factor, ma è solo l'ultima "figlia di" pronta a conquistare il grande schermo senza particolari meriti artistici.

Un'invasione degna dei migliori film di fantascienza: gli "alieni" però, questa volta, non hanno la pelle verde e un'antenna sul capo, ma soltanto le tasche piene di quattrini e un cognome importante sul registro dell'anagrafe. Il mondo della televisione italiana, infatti, negli ultimi anni si è popolato di volti il cui unico merito artistico consiste nello sfoggiare con orgoglio e finta umiltà un cognome "pesante" lasciato in eredità da una mamma o un papà che a loro tempo avevano non poco faticato per fasi strada: come nelle migliori coporazioni, insomma, anche nel mondo dello spettacolo il lavoro si tramanda di padre in figlio, con buona pace di meritocrazia e talento. Di qualche giorno fa la notizia che Auora Ramazzotti condurrà X Factor, ma il suo non è l'unico caso: i nomi di Fancesco Facchinetti, Simone Annichiarico, Andrea Giuliacci vi dicono qualcosa? L'ex dj Francesco, non essendo riuscito ad intraprendere una carriera musicale all'altezza della situazione, si è visto costretto a "ripiegare" sulla tv, spesso proprio in compagnia del celebre papà Roby. Giuliacci ha invece seguito con grande meticolosità le orme paterne anche nello stile di conduzione: personalità, questa sconosciuta!

Aurora Ramazzotti, Roby Facchinetti e i figli raccomandati in tv: I nuovi Mostri

Rosita Celentano, da 20 anni onnipresente nei salotti televsivi, non sembra aver ancora capito cosa vuol fare da grande: ma quando i tuoi genitori si chiamano Adriano Celentano e Claudia Mori, che bisogno c'è? In qualche caso non si è ereditato solo un cognome su un pezzo di carta, ma anche competenze ed affabilità: è il caso di Alberto Angela, figlio del celebre Piero, che si sta dimostrando giorno dopo giorno all'altezza del padre. Ultima ad aggiungersi alla lista la piccola Aurora Ramazzotti: papà Eros si è già affrettato a mettere in chiaro il fatto che sua figlia non sa cosa siano "le raccomandazioni", ma rimane difficile da accettare l'ingresso in un talent famosissimo di una ragazza di soli 18 anni i cui unici meriti fino a questo momento rimangono confinati alle copertine di qualche tabloid. Non dimentichiamoci, comunque, che a pochi mesi di vita Aurora ha permesso a papà Eros di scalare le classifiche di vendita di mezzo mondo : oltre al cognome c'è di più, il nome di una hit!

Crediti: Instagram, Archivio Web