Atletico Madrid-Juventus 1-0: Cronaca e video gol

Atletico Madrid-Juventus 1-0: è l'autore del gol
Ecrit par

Atletico Madrid-Juventus 1-0 nella seconda giornata del girone A di Champions League 2014-2015. Il video del gol di Arda Turan con cui Simeone ha conquistato i 3 punti al Vicente Calderon, in cui il pari sarebbe stato più giusto.

Atletico Madrid-Juventus 1-0 nella seconda giornata del girone A di Champions League 2014-2015. Il pari, soprattutto per quanto visto nella prima frazione, sarebbe stato il risultato più giusto. Ha però deciso una zampata di Arda Turan a un quarto d'ora dal termine. Il secondo tempo, dal punto di vista delle occasioni da rete, si è aperto con una punizione mal battuta da buona posizione di
ADVERTISEMENT
Pogba al 56'. Pochi minuti dopo, Caceres ha rischiato l'autogol toccando il pallone con la mano; l'arbitro tedesco Brych non ha fischiato, e Buffon ha salvato sulla linea. Al 72', Tevez si è fatto murare la conclusione da un avversario. Poco dopo, Koke pericoloso di destro, ma tiro a lato. La svolta del match al 75': cross dalla destra di Juanfran, Manduzkic non ci è arrivato, al contrario di Arda Turan che ha anticipato Lichtsteiner per il vantaggio dell'Atletico Madrid. Dentro Pereyra; all'81' la Juventus ha sfiorato il pari con Raul Garcia vicino all'autorete su cross di Lichtsteiner. Né l'ingresso di Morata, subito ammonito, né quello di Giovinco cambiano il risultato: la Juve esce a testa alta, ma sconfitta, dal Vicente Calderon.

Atletico Madrid-Juventus 1-0: Cronaca e video gol

Atletico Madrid-Juventus 1-0 vedeva da subito un copione ben definito: i bianconeri, stasera in divisa verde, a fare gioco, i 'cochoneros' a ripartire cercando di rendersi pericolosi su calcio piazzato. Al 5', la prima occasione, se così si può definire, con un colpo di testa di Raul Garcia su cross dalla trequarti, pallone debole e fuori di molto. Marchisio, al 10', tirava di prima intenzione di destro abbondantemente a lato rispetto alla porta difesa da Moya. Buone iniziative spagnole tra il 20', colpo di tacco di Mandzukic in area intercettato da Vidal in modo involontario con la mano, e il 25', tiro da fuori dell'attaccante croato dopo errore di Vidal respinto da Buffon.

Atletico Madrid-Juventus 1-0: Cronaca e video gol

Atletico Madrid-Juventus 1-0 al 33' proseguiva con un destro di Pogba dal limite dell'area, il pallone però non girava, finendo ancora di molto fuori. Dopo le ennesime proteste dei giocatori dell'Atletico Madrid per un presunto fallo di mano di Chiellini al 39', l'ultimo episodio degno di nota del primo tempo arrivava 3' dopo a causa di... Simeone, che allontava il pallone calciandolo via, ritardando così la rimessa laterale. Il direttore di gara, però, graziava il tecnico argentino. L'Atletico Madrid, finalista dell'ultima edizione di Champions League, è squadra rognosissima e che non ha dato modo alla Juventus di respirare. Non si può però parlare di passo indietro per gli uomini di Allegri che, grazie al 2-0 del Malmoe sull'Olympiacos e dopo Juventus-Malmoe 2-0, rimangono al passo delle altre in quello che si annuncia come uno dei gruppi più equilibrati di questa edizione di Champions League.

Atletico Madrid-Juventus 1-0: Cronaca e video gol
Crediti: lapresse, dailymotion