Athletic Bilbao-Napoli: Diretta tv e formazioni Champions League 2014-2015

Gonzalo Higuain
Ecrit par

Athletic Bilbao-Napoli è la partita di ritorno dei play-off di Champions League 2014-2015. Agli azzurri serve vincere o pareggiare con almeno due gol. Scopri le formazioni e come vedere in diretta tv Athletic Bilbao-Napoli.

Tutto in una notte. Athletic Bilbao-Napoli è la sfida di ritorno dei play-off di Champions League che vale una stagione. Gli azzurri dopo l'1-1 del San Paolo (rivedi gli highlights di Napoli-Athletic Bilbao 1-1) devono sfoggiare la prestazione con la P maiuscola. Non basterà il solito Pipita a risolvere i problemi. Sul piatto ballano 30 milioni di euro, ovvero una parte di questo e del prossimo mercato, oltre che un consolidamento del bilancio. In più c'è la beffa: se il Napoli dovesse uscire dalla manifestazione calcistica europea più importante, allora 10 milioni di euro a testa verrebbero assegnati dall'Uefa a Juventus e Roma, aumentando così il gap, che seppur breve, esiste tra le due società. Benitez vuole regalarsi e regalare a Bigon il danaro necessario per rinforzare la squadra. "All'andata al San Paolo l'Athletic si è difeso bene e spesso ci ha pressato - ha spiegato il tecnico spagnolo nella conferenza stampa della vigilia - ma nonostante questo in fase offensiva abbiamo avuto quattro o cinque occasioni per segnare un gol. Abbiamo tanta fiducia in noi stessi, rispettiamo molto sia l'Athletic Bilbao che il San Mames, ma domani sera giocheremo per vincere".

Altri articoli su Champions LeagueNapoli-Athletic Bilbao 1-1: Video highlights e sintesi Champions LeagueAthletic Bilbao-Napoli: Quote scommesse Champions League

Athletic Bilbao-Napoli: Diretta tv e formazioni Champions League 2014-2015

Come all'andata la speranza è di assistere al decimo gol di Higuain ai baschi: "Deve essere decisivo in ogni partita perché può fare la differenza, soprattutto contro l'Athletic Bilbao come ha fatto anche in passato con la maglia del Real Madrid. La squadra sta bene, magari loro hanno un piccolo vantaggio dal punto di vista fisico perché hanno già giocato più partite di noi. Cosa mi preoccupa della partita? Nulla, dall'aspetto psicologico o dalla capacità di reggere le pressioni. Abbiamo i giocatori giusti per fare bene in campo domani sera. Loro non ci aspetteranno sul terreno di gioco e non giocheranno per lo 0-0. Dobbiamo pensare a fare gol". Sulla formazione il tecnico non ha voluto dare indicazioni, ma è noto che ci sono in ballo almeno tre ballottaggi, uno per reparto: Ghoulam-Britos in difesa, Inler-Gargano a centrocampo e Insigne-Mertens in attacco. Ecco la probabile formazione: Rafael in porta, Maggio, Albiol, Kuolibaly e Ghoulam in difesa; Inler, Jorginho a centrocampo; Callejon, Hamsik, Mertens dietro a Higuain.

Athletic Bilbao-Napoli: Diretta tv e formazioni Champions League 2014-2015

Ad attendere il Napoli cia sarà un San Mames rinnovato, con una capienza portata a 53 mila spettatori. I biglietti sono andati a ruba in tre ore e la Cathedral sarà il 12° uomo in campo. C'è tanta fiducia nell'ambiente e la squadra basca allenata da Ernesto Valverde vede il traguardo qualificazione vicino. "Il pubblico? Sarà molto importante, dall’inizio - ha confidato il tecnico spagnolo -. Se lo dimostreremo attraverso il nostro gioco, il pubblico ci aiuterà ancora di più. Per un allenatore è sempre più facile in queste sfide, perchè i giocatori sono al massimo della concentrazione. Sarà una partita straordinaria, che potrà essere ancora più bella se passeremo il turno. Al San Paolo abbiamo sofferto in alcune circostanze, però siamo stati bravi a reagire e contrattaccare". Valverde ha poi fatto leva sui precedenti: nessuna squadra di club italiana ha mai vinto sul campo basco e nella scorsa stagione non c'è mai stato uno 0-0. "L’anno scorso non c’è stato nessun 0-0 al San Mames, è molto difficile che succeda domani. Munain? E’ in forma. E Mertens? E’ molto simile ad Insigne, molto bravo nell’uno contro uno e nel tiro. Bisogna stare attenti". Ecco l'undici dei los leones: Iraizoz tra i pali; De Marcos, Gurpegui, Laporte e Balenziaga in difesa; Iturraspe e Rico in mediana; Susaeta, Benat, Muniain sulla trequarti; Aduriz. La partita viene trasmessa alle 20,45 in chiaro da Canale 5 o in streaming su Sportmediaset.

Athletic Bilbao-Napoli: Diretta tv e formazioni Champions League 2014-2015
Fonte: archivio - Crediti: web , Youtube, lapresse