Assassin’s Creed: Michael Fassbender conferma il film

Michael Fassbender protagonista di Assassin's Creed
Ecrit par

Si riaccendono le speranze di vedere a breve in sala la trasposizione cinematografica del celebre videogioco “Assassin’s Creed”. Parola di Michael Fassbender, scelto per il ruolo del protagonista Ezio Auditore

Si sa, videogiochi e cinema non vanno proprio a braccetto. Chiedere per conferma al flop Need for Speed (nonostante la stella di Breaking Bad, Aaron Paul, nel cast). Due titoli su tutti stuzzicano, però, la fantasia di milioni di fan: Uncharted e Assassin’s Creed. Se il primo è ancora ad una fase primordiale (si parla di Mark Wahlberg come protagonista e Robert De Niro come spalla) il progetto riguardante il titolo Ubisoft sull’Assassino che vaga per le diverse epoche sembrava ben avviato: sceneggiatura in fase di scrittura e scelta di un protagonista eccellente: Michael Fassbender, che di recente ha indossato elmo e mantello da magneto in X-Men: Giorni di un Futuro Passato. I ritardi sull’inizio delle riprese hanno però gettato ombre sulla trasposizione cinematografica di Assassin’s Creed ( qui la data di uscita). Si era parlato addirittura dell’abbandono di Michael Fassbender, il protagonista Ezio Auditore, perché poco convinto della sceneggiatura. Sta di fatto che le riprese non hanno ancora visto il via e la possibilità di vedere in sala Assassin’s Creed il 6 Agosto 2015 è ormai un’utopia. Le speranze, però, sono le ultime a morire.

Altri articoli su Assassin's Creed 4Assassin's Creed IV: Il film di Assassin's Creed "si farà sicuramente"Assassin's Creed Rogue: Data di uscita e trailer del capitolo per PS3 e Xbox 360Assassin's Creed Unity su PS4 e Xbox One: Novità su Arno e gameplayAssassin's Creed Unity su PS4: Grafica e risoluzione a 720p?

Assassin’s Creed: Michael Fassbender conferma il film
Michael Fassbender in  primo piano
Michael Fassbender in primo piano

Proprio il protagonista, Michael Fassbender, getta nuova linfa sul progetto Assassin’s Creed (qui le voci della conferma del progetto). L’attore di Bastardi Senza Gloria si è detto orgoglioso di far parte del progetto (che lo vede anche in veste di produttore). Intervistato recentemente da IGN, l’attore ha risposto ai dubbi riguardanti il film: “Adoro questo genere di pettegolezzi, ma nulla è cambiato: faccio ancora parte di Assassin’s Creed. Stiamo lavorando alla sceneggiatura proprio in questo momento. Anzi, andrò proprio a parlare con gli sceneggiatori appena sarò di ritorno in Europa. Sapete, vogliamo assolutamente rispettare il videogioco. Ci sono così tante cose belle che abbiamo realmente dei problemi nello scegliere cosa usare e cosa non, ma vogliamo anche inserire nuovi elementi, o rifare a modo nostro alcune cose già presenti nel gioco. Faremo assolutamente un film per il cinema, il nostro approccio sarà quello, non cercheremo di rifare il videogioco…. Ma ne adoro l’ambientazione”.

Assassin’s Creed: Michael Fassbender conferma il film

Ancora Fassbender su Assassin’s Creed: “Non gioco in realtà a molti videogiochi, ma quando ho incontrato i ragazzi di Ubisoft e mi hanno spiegato tutto, l’idea della memoria del DNA e questo genere di cose, sapete, penso che sia una teoria scientifica possibile. Mi sono reso conto di come sia ricca questa storia e di come potrebbe essere al cinema. Quindi sono molto eccitato a riguardo, e stiamo lavorando sodo per fare in modo che il film venga al meglio, sia eccitante e originale”.

Assassin’s Creed: Michael Fassbender conferma il film
Crediti: Ubisoft, Google images, Fred Duval, getty images