Arrow 5: Ecco perché Thea è e sarà meno presente

Willa Holland è Thea
Ecrit par

Marc Guggenheim spiega i motivi della parziale assenza di Thea nella quinta stagione di Arrow.

Thea Queen è stata la grande assente del Team Arrow in questa stagione 5 della serie tv dedicata al vigilante di Star City. Oltre alla decisione che la sorella di Oliver Queen ha preso alla fine di Arrow 4, il motivo per il quale Speedy non è stata e non sarà così presente quest’anno è legato al contratto che lega la sua interprete Willa Holland alla produzione. A svelare l’arcano è stato infatti Marc Guggenheim che in un’intervista a TvLine ha spiegato i motivi per i quali il personaggio che ha conquistato, fin dalle primissime serie di Arrow, il cuore degli spettatori sembra stia latitando.

Arrow 5: Ecco perché Thea è e sarà meno presente

“Tutti mi chiedono: ma che fine ha fatto Thea? Beh, lei apparirà in 14 dei 23 episodi che andranno in onda quest’anno” ha chiarito Guggenheim “lei non è presente in tutte le 23 puntate, non prevede questo il suo suo contratto e abbiamo dovuto scrivere attorno a questo tipo di limiti. Noi cerchiamo di rendere questo processo invisibile agli occhi degli spettatori di Arrow, ma ci sono realtà contrattuali che non solo ci legano le mani, ma legano le mani di tutti quelli che lavorano su uno show in questo periodo storico”. Le parole di Guggenheim hanno, quindi, chiarito la situazione del personaggio che comunque rivedremo nel prossimo episodio di Arrow dal titolo “Spectre of The Gun”.

Crediti: The Cw