Ariana Grande canta "Somewhere Over the Rainbow" al One Love Manchester

Ariana Grande canta "Somewhere Over the Rainbow" al One Love di Manchester
Ecrit par

Ieri sera sul palco del concerto benefico “One Love” Ariana Grande si è esibita in una splendida versione di "Somewhere Over the Rainbow".

Ieri sera si è tenuto l’attesissimo concerto benefico “One Love Manchester", organizzato ovviamente da Ariana Grande. Dopo il terribile attentato avvenuto al termine del live della cantante la popstar, nel giro di pochissimi giorni, è riuscita a mettere in piedi uno spettacolo con i fiocchi, chiamando in raccolta un sacco di star della musica e questo per raccogliere fondi a favore delle famiglie delle persone che sono rimaste tristemente coinvolte nell’attentato di due settimane fa. Da quel momento in poi la vita di Ari è stata completamente stravolta così come le sue abitudini: ogni suo spostamento ora infatti viene seguito passo passo da agenti della polizia e uomini della sicurezza, che non la lasciano mai sola.

ARIANA AL ONE LOVE
Ariana Grande canta "Somewhere Over the Rainbow" al One Love Manchester - photo
Ariana Grande canta "Somewhere Over the Rainbow" al One Love Manchester - photo
Ariana Grande canta "Somewhere Over the Rainbow" al One Love Manchester - photo
Ariana Grande canta "Somewhere Over the Rainbow" al One Love Manchester - photo
Ariana Grande canta "Somewhere Over the Rainbow" al One Love Manchester - photo

Ieri sera sul palco di Manchester, come riporta Rolling Stone, la Grande si è esibita insieme a molti artisti, salendo “on stage” numerose volte e regalando al pubblico momenti di pura magia. Tra le varie canzoni che più hanno colpito al cuore il pubblico sicuramente c’è anche la cover del brano “Somewhere Over The Rainbow”, che Ari è riuscita ad interpretare con la sua solita grazia ed eleganza, lasciando a bocca aperta tutti i presenti, che hanno vissuto insieme a lei degli istanti di vera meraviglia.

Ariana Grande canta "Somewhere Over the Rainbow" al One Love Manchester
Crediti: Youtube, Archivio web, Danny E. Martindale, Getty Images