Apple Watch: La batteria durerà un solo giorno?

Apple Watch avrà problemi di batteria?
Ecrit par

Quanto durerà la batteria di Apple Watch? Una domanda che si fanno in tanti e che probabilmente ha già trovato una risposta. Il nuovo smartwatch Apple andrà probabilmente ricaricato una volta al giorno.

La durata della batteria dei dispositivi Apple è sempre stato un cruccio che l'azienda americana non è mai riuscita a risolvere del tutto. Le prestazioni sono migliorate ma spesso e volentieri i consumi e la durata della batteria non si rivelano soddisfacenti rispetto a quelle della concorrenza. Un problema che si spera sarebbe stato risolto con l'arrivo di Apple Watch e che invece sembra continuerà ad essere parte integrante anche nel nuovo e più atteso prodotto dell'azienda. A confermarlo è stato Tim Cook che, durante una conferenza ha candidamente dichiarato che si finirà per mettere Apple Watch in carica alla fine di ogni giornata. É chiaro quanto il suo intento non fosse quello di darsi la zappa sui piedi, ma di far capire che il dispositivo sarà talmente bello e ricco da spingere gli utenti ad un uso intensivo per tutto il giorno che li costringerà a ricaricare giornalmente il proprio orologio. Non mettiamo certo in dubbio la ricchezza di funzioni e la voglia che avranno gli utenti di utilizzare senza sosta il proprio smartwatch, ma è innegabile che una durata del genere della batteria sia una piccola delusione per chi si aspettava qualcosa di più. Sono stati probabilmente i consumi a costringere Apple a posticipare l'uscita del nuovo prodotto per il 2015. A quanto pare però il lavoro di sviluppo non ha dato i frutti sperati.

Apple Watch: La batteria durerà un solo giorno?

In ogni caso quello della scarsa durata è un problema comune a molti smartwatch, dispositivi piccoli ma dalle caratteristiche di uno smartphone e le cui batterie non riescono ancora ad essere particolarmente performanti, senza contare il fatto che per funzionare devono essere sempre connessi in rete e abbinati al dispositivo dal quale dipendono, per un dispendio di energie praticamente continuo. Con un'autonomia così ridotta si andrebbe però a perdere tutta la bellezza di avere al polso un dispositivo del genere, che non dovrebbe scaricarsi con tanta facilità dopo un solo giorno di utilizzo. Anche per questo molti produttori stanno portando avanti progetti di orologi smart con funzionalità ridotte ma che possono tranquillamente arrivare anche ad una settimana di utilizzo. Apple ha sempre regalato ottimi prodotti e grandi funzionalità e anche il nuovo Apple Watch non sarà certamente da meno, capace di garantire un'esperienza utente di primissimo livello. Ma la felicità dell'utenza si basa anche su fattori più semplici e da un'usabilità che non venga inficiata da batterie dalla durata ridotta che costringano ad usare in maniera altrettanto ridotto il prodotto. Ormai mancano pochi mesi all'arrivo di Apple Watch e a quanto pare dovremo rassegnarci all'ennesimo orologio che consumi energia nel giro di pochissimo tempo.

Apple Watch: La batteria durerà un solo giorno?
Crediti: Archivio web