Angelina Jolie e il video scandalo: L’attrice fa causa al Daily Mail

Angelina e George contro il Daily Mail
Ecrit par

Dopo il video pubblicato dal Daily Mail, in cui Angelina appare Jolie in preda ad una crisi d'astinenza da eroina, l'attrice avrebbe deciso di far causa al giornale. Accanto a lei, anche George Clooney si è scagliato contro il tabloid.

Era naturale e prevedibile che il video scandalo in cui Angelina Jolie, magra con gli occhi sbarrati e in preda ad una crisi d’astinenza da droghe, facesse il giro del mondo. Le immagini sono state probabilmente girate nel 1999 “Dall’allora spacciatore dell’attrice, Franklin Meyer”, quando la Jolie era dipendente dall’eroina. Lei stessa ha sempre ammesso del suo passato drammatico, sopratutto nel periodo in cui è stata fidanzata e poi sposata con l’attore e sceneggiatore Billy Bob Thorton. Ma vedersi sbattere ovunque una prova così tangibile dei suoi problemi ormai alle spalle, sopratutto ora che è una donna felice del suo matrimonio accanto a Brad Pitt, con tanto di figli al seguito, non dev’essere stato piacevole.

Parte del video pubblicato dal Daily Mail

Non stupisce quindi la decisione, riportata dal Times, dell’attrice che avrebbe deciso di fare causa al Daily Mail per aver pubblicato il filmato scandalo, ottenuto dal National Inquirer. Angelina Jolie non è l’unica comunque ad essersi scagliata contro il Mail. Anche George Clooney ha respinto le scuse del giornale defininendolo “Il peggior tipo di tabloid”. Il Daily Mail aveva infatti pubblicato un articolo in cui affermava che la mamma di Amal Alamuddin, fidanzata di Clooney, non piaceva alla famiglia. “Il Mail sapeva che quella storia era falsa, ma l’ha pubblicata comunque”, si è sfogato l’attore.

Crediti: Youtube, web , angelina, The National Enquirer