Andrea Faustini e Emma Morton: X Factor, destini incrociati

Andrea Faustini ed Emma Morton
Ecrit par

Andrea Faustini è un italiano in Inghilterra, Emma Morton un’inglese in Italia: i due talentuosi cantanti sono uniti da un destino incrociato che forse li vedrà trionfare da stranieri a X Factor.

Sono giovani, talentuosi e uniti dallo stesso destino. Emma Morton, inglese, è la super favorita di X Factor 8 in Italia. Andrea Faustini, italiano, è il super favorito di X Factor UK. Entrambi sono destinati a trovare il meritato successo in un Paese diverso da quello d’origine: le probabilità che vincano le rispettive edizioni di X Factor in cui gareggiano sono molto alte. Sebbene abbiano storie molto diverse alle spalle, le vite di Andrea Faustini ed Emma Morton combaciano in più punti, a cominciare dal loro indiscutibile talento. Il loro percorso a X Factor è speculare: entrambi hanno dovuto affrontare le prime selezioni combattendo qualche incertezza linguistica, ma hanno imposto senza difficoltà la loro grande vocalità ai giudici inglesi e italiani; poi sono atterrati ai Live Show, incantando anche il pubblico a casa. Lei adora armonie swing e soul, lui è amante di sonorità vicine alla scena pop internazionale, ma, pur prediligendo generi molto diversi, le vite artistiche di Andrea Faustini ed Emma Morton sono intrinsecamente intrecciate fra loro.

Andrea Faustini e Emma Morton: X Factor, destini incrociati

Andrea Faustini ha solo 20 anni, ma ha da sempre le idee chiare su quello che vuole fare nella vita. La musica è la sua più grande passione: a soli 13 anni è arrivato in finale a Ti lascio una canzone, il programma di Antonella Clerici in onda su Rai 1. Sono stati i no ricevuti due volte a X Factor Italia e una a The Voice of Italy a spingere il giovane romano a lasciare il suo Paese, incoraggiato anche da Roberto Cenci: “Io ero e sono convinto del suo grande talento, tanto che gli consigliai di studiare bene l'inglese e di andare all'estero a cantare. Così ha fatto”. In Inghilterra Andrea Faustini si è presentato ai casting di X Factor UK, suscitando l’ilarità dei giudici per la sua buffa mise: maglia con la stampa di un carlino e pantaloni corti. Ma poi sono rimasti incantati quando ha tirato fuori la sua straordinaria voce. Nessun dubbio: Andrea Faustini si è aggiudicato quattro sì. Il 20enne adora le Spice Girls e per lui è stata una grande fortuna trovarsi proprio nella squadra di Mel B, che in una recente intervista concessa a Vanity Fair ha definito “ciaciona come me”. Il suo percorso a X Factor UK è costellato di successi: i grandi brani pop che ha interpretato – da Michael Jackson a Beyoncé a Ella Fitzgerald – sono valsi ad Andrea Faustini continue standing ovation da parte di giudici e pubblico. La sua voce sta stregando la Gran Bretagna e presto potrebbe aggiudicarsi la vittoria del talent show inglese.

Andrea Faustini e Emma Morton: X Factor, destini incrociati

Più grande di 8 anni, Emma Morton era 23enne quando ha lasciato la Scozia. Ha sempre amato il canto, ma solo da cinque anni ha trovato il coraggio di esibirsi in pubblico, grazie al sostegno di Lica Giovacchini, suo compagno e padre di sua figlia. La sua carriera artistica è cominciata nei locali del comune toscano in cui vive, Barga: con il suo gruppo “Emma e gli Aristodemos” proponeva pezzi swing anni ’30 e ’40 e ha riscoperto la passione per l’interpretazione e la performance, acquistando fiducia in se stessa. A differenza di Andrea Faustini, quindi, Emma ha alle spalle numerose esibizioni live che le hanno permesso di stare a contatto col pubblico. Con X Factor la scozzese è riuscita a imporre la sua voce all’Italia intera e oggi Emma Morton è data per favorita alla vittoria del talent show dai bookmakers, con una quotazione di 2,75. È facile che Emma Morton e Andrea Faustini trionfino ai rispettivi X Factor, ma a quel punto si aprirebbero due scenari molto diversi. La vittoria di Andrea Faustini a X Factor UK avrebbe un sapore internazionale e garantirebbe al giovane successo ben più grande di quello che otterrebbe Emma Morton. Leona Lewis, Alexandra Burke e Little Mix vi dicono niente? Sono diventati famosi in tutto il mondo dopo aver vinto il talent inglese. Che una carriera simile attenda anche Andrea Faustini? Voce e talento sono senz'altro dalla sua parte. Emma Morton, invece, può aspirare a un successo nei confini della nostra penisola, visto che le sue inclinazioni artistiche ben si sposano con una carriera tutta italiana. Il destino ha legato indissolubilmente Andrea Faustini ed Emma Morton, ma la fortuna bacerà entrambi?

Crediti: Youtube, Archivio web