Amy Adams vs Cate Blanchett: Oscar 2014, la sfida per la miglior attrice

Amy Adams non è soltanto bellissima, ma anche un attrice di talento, candidata agli Oscar 2014
Ecrit par

Tra le candidate agli Oscar 2014 ci sono Amy Adams e Cate Blanchett. Le due attrici sembrano essere le favorite per le loro interpretazioni da protagoniste. Chi vincerà? Scoprilo su melty.it!

Se la sfida tra i cinque candidati agli Oscar 2014 come miglior attore protagonista sembra essere agguerrita, non da meno è quella che riguarda le interpretazioni femminili. Nella cinquina, quest'anno sono candidate Amy Adams per “American Hustle”, Cate Blanchett per “Blue Jasmine”, la habitué Meryl Streep per “I segreti di Osage County”, Judi Dench per “Philomena” e Sandra Bullock con “Gravity” (guarda il video del dietro le quinte). Sebbene ciascuna di loro abbia regalato interpretazioni sensazionali al pubblico internazionale, le favorite sono soltanto due, che per un motivo o per un altro, risaltano nel mucchio delle candidate. Stiamo parlando di Amy Adams e Cate Blanchett: chi vincerà agli Oscar 2014 tra loro due? Scoprilo su melty.it!

Altri articoli su Oscar 2014Oscar 2014: U2, Pharrell Williams, Pink e tutte le esibizioni liveOscar 2014: "La grande bellezza" dopo "La vita è bella" e "Amarcord"?Jared Leto vs Bradley Cooper: Oscar 2014 per il miglior attore non protagonistaLeonardo Di Caprio, Matthew McConaughey, Bruce Dern: Oscar 2014, chi vincerà?

Amy Adams vs Cate Blanchett: Oscar 2014, la sfida per la miglior attrice - photo
Amy Adams vs Cate Blanchett: Oscar 2014, la sfida per la miglior attrice - photo
Amy Adams vs Cate Blanchett: Oscar 2014, la sfida per la miglior attrice - photo
Amy Adams vs Cate Blanchett: Oscar 2014, la sfida per la miglior attrice - photo
Amy Adams vs Cate Blanchett: Oscar 2014, la sfida per la miglior attrice - photo

Per capire come mai Amy Adams e Cate Blanchett sono le due favorite agli Oscar 2014, oltre a leggere i pronostici, è sufficiente ripercorrere rapidamente le loro carriere. Il merito principale di Amy Adams è stato quello di riuscire, nel corso degli anni, a distaccarsi dallo stereotipo della bellona frivola: se l'esordio sul grande schermo per lei è stato “Bella da morire” (il titolo è eloquente) del 1999, nell'ultimo quinquennio ha saputo reinventarsi, dando prova del suo talento in capolavori come “The Master” e “American Hustle”. Discorso diverso invece vale per Cate Blanchett, che fin dagli esordi ha scelto di proporsi come attrice di classe piuttosto che puntare sull'avvenenza. Il suo valore però in “Blue Jasmine” risiede sopratutto nella voglia di mettersi in gioco, dopo decenni di onorata carriera, regalando un'interpretazione incredibile. Da non sottovalutare poi è Sandra Bullock, che con la sua struggente performance in “Gravity” potrebbe, a sorpresa, rubare la scena alle due favorite. La vittoria di una delle due “senior” - Judi Dench e Meryl Streep - suona come improbabile, ma chi può dirlo con certezza? Guarda il video di "American Hustle" con Amy Adams su melty.it!

Amy Adams vs Cate Blanchett: Oscar 2014, la sfida per la miglior attrice
Crediti: Archivio web, Archvio web, archivo web, archivio web, archivio web