Amici, Irama-Casalino: "C'è una cosa che non mi è piaciuta"

Irama Amici 2018
Ecrit par

Proseguono gli incontri tra gli autori e gli allievi della scuola di Amici. Irama, ha avuto un confronto con il cantautore Roberto Casalino.

Il confronto tra Casalino e Irama si è concentrato sulla produzione di una canzone. Il ragazzo ha le idee chiare: "Scrivere, per me, è una necessità, un'urgenza. È come prendersi una responsabilità nei confronti di chi ascolta. Cerco di imparare dai grandi maestri, come De Andrè". Casalino, però, ha un consiglio ed una piccola critica per il ragazzo: "Chi scrive ha un dono. Devi essere genuino, senza filtro. Ti voglio dare un consiglio, la mia prima regola: scrivi solo quando senti l'urgenza. Bisogna essere sempre autentici. La cosa che non mi è piaciuta della tua prima esibizione è il fatto che tu hai spiegato la canzone, prima di eseguirla. Mi è sembrato come se avessi messo le mani avanti per preparare gli ascoltatori all'emozione. Invece prova ad essere diretto, senza barriere".

IRAMA AD AMICI 2018

Irama spiega che quella canzone era un dedica ad una persona speciale, ma ringrazia l'autore per il buon consiglio. Casalino prosegue con molti complimenti per il ragazzo: "Nei tuoi testi utilizzi termini semplici ma non banali. Sei un interprete molto efficace. Le tue parole non hanno bisogno di essere spiegate. È una grande dote per un cantautore". Alla domanda di Casalino su come si porrebbe davanti all'evenienza di cantare pezzi scritti da altri, Irama è molto disponibile: "Confrontarmi con artisti che hanno più esperienza di me, che hanno dato tanto alla musica italiana, per me, è un onore. Ho solo da imparare". Casalino ha collaborato con grandi cantanti moderni e non, tra gli ultimi: Fedez, Emma Marrone e Giusy Ferreri. I consigli di Casalino saranno utili a Irama?

Crediti: Mediaset, Youtube