American Horror Story: I bellissimi omaggi a David Bowie (VIDEO)

Elsa Mars Jessica Lange
Ecrit par

Il mondo della musica è in lutto per la morte di david Bowie: ripercorriamo insieme gli omaggi di American Horror Story al Duca Bianco.

La pagina IMDB di David Bowie conta collaborazioni innumerevoli, e bisogna cercare davvero bene per trovare in questo mare di influenze, omaggi, citazioni e collaborazioni il nome di American Horror Story: il Duca Bianco d'altronde ha influenzato non solo la serie cult di Ryan Murphy ma un'intera generazione di appassionati, scrivendo pezzi che hanno fatto la storia della musica e che sono stati poi ripresi sia al cinema che in televisione. American Horror Story con David Bowie ci ha aperto e chiuso una stagione: erano i tempi di Freakshow, quando Elsa Mars (il cui nome contiene già un omaggio ad una canzone di Bowie) cantava sul palco l'omonima canzone Life on Mars nella prima puntata: pesante trucco blu, capelli cotonati e un circo intorno a lei, che canta di quella Hollywood che ha sempre desiderato ma mai raggiunto. Una performance commovente, che dà il via alla stagione regalandogli il giusto mood fin dalla prima nota.

American Horror Story: I bellissimi omaggi a David Bowie (VIDEO)

La stessa Elsa Mars non dimenticherà il cantante che più di tutti riesce a leggere nella sua anima e creare una connessione con il suo modo di vivere: Jessica Lange chiude il cerchio di American Horror Story Freakshow cantando un altro dei grandi successi di Bowie, Heroes. Stavolta su un palco diverso, vestita di bianco e con una luce negli occhi che sembra tutta per quel "we can be heroes / forever and ever" che ha reso la canzone di Bowie iconica e ripresa anche da moltissimi film (Noi Siamo Infinito e Moulin Rouge sono solo due degli esempi più famosi). L'ispirazione che David Bowie ha regalato a Ryan Murphy è innegabile anche nelle corde di Hotel: la stessa Gaga ha dichiarato di essersi ispirata al cantante, e sono evidenti gli omaggi anche nello stesso personaggio di Liz, interpretato da Denis O'Hare. Un legame a doppio filo quello che unisce David Bowie ad American Horror Story, che speriamo non si spezzi ma che al contrario Ryan Murphy continui ad omaggiarlo anche nelle prossime stagioni.

American Horror Story: I bellissimi omaggi a David Bowie (VIDEO)
Crediti: google, youtube