American Horror Story 6: Slender Man sì o no?

Slender Man American Horror Story
Ecrit par

Secondo un'attendibile fonte americana, la presenza di Slender Man in American Horror Story 6 è un falso: ecco i dettagli

Il destino della sesta stagione di American Horror Story sembra essere cambiato improvvisamente nelle ultime ventiquattr'ore: internet è letteralmente esploso quando una fonte autorevole ha dichiarato che la prossima stagione del gioiello horror targato FX avrebbe contenuto alcuni miti nati da internet, tra cui il famosissimo (e agghiacciante) Slender Man. La notizia (leggi anche: American Horror Story, svelato il tema principale della serie) ha fatto il giro del mondo in poche ore, accompagnata da un'altra altrettanto importante riguardante il personaggio di Lady Gaga (leggi anche: American Horror Story, la presenza di Lady Gaga non è così certa). Un vero e proprio terremoto mediatico che ha suscitato l'attenzione dei diretti interessati, com'era prevedibile, che a quanto pare si sono affrettati a smentire tutta la questione. E! News infatti ha preso contatti direttamente con la produzione, che ha dichiarato di non avere alcuna intenzione né di basare la serie sui miti creati da internet né tantomeno di inserire Slender Man nella prossima stagione.

American Horror Story 6: Slender Man sì o no?

"Contrariamente ad alcuni reports, E! News ha avuto la conferma che la prossima stagione non sarà sui meme di internet, e soprattutto non sarà su Slender Man. Secondo la nostra fonte, la nuova stagione verrà annunciata a marzo, e sarà un'idea di cui si è già discusso nelle scorse stagioni", è quello che si legge all'interno del sito. Le parole sembrano essere abbastanza chiare, e nonostante per i più appassionati della storia potrebbe esserci una piccola possibilità di una smentita fatta solo per depistare i fan, sembra ormai abbastanza chiaro che Slender Man non sarà presente all'interno della storia. Il punto ci porta quindi a capo, e siamo di nuovo immersi nel buio più totale per quanto riguarda il tema della stagione. Staremo a vedere!

Crediti: archivi web, youtube