American Horror Story 6: Lady Gaga ed Emma Roberts confermate!

Emma Roberts AHS
Ecrit par

Dopo la puntata della scorsa settimana American Horror Story guarda già al futuro, e conferma definitivamente due attrici: ecco tutti i dettagli

La stagione appena passata di American Horror Story non ha convinto del tutto gli appassionati: gli ascolti sono in calo, ed in molti hanno lamentato la prevedibilità dell'ultima puntata in cui siè finalmente scoperto il killer dei 10 comandamenti (leggi anche: American Horror Story, dove è finito l'horror?). Mancano ancora poche puntate alla fine, e ormai tutti sembrano guardare al futuro e alla prossima stagione, con il consueto periodo di attesa che precede la scoperta del tema: alcuni concordano con Evan Peters che vorrebbe una stagione ambientata nello spazio, ma Ryan Murphy, il creatore della serie, non ha ancora confermato nulla. Il tema principale rimane un mistero, ma il cast al contrario inizia già a definirsi. Niente Jessica Lange per il momento, che sembra aver detto definitivamente addio alla serie, ma due protagoniste femminili di cui si è a lungo parlato.

La prima a dire immediatamente sì ad un'altra stagione è Lady Gaga, il cui sodalizio artistico con Ryan Murphy sembra essere ormai più che convincente. La cantante ha dichiarato più volte di aver amato moltissimo girare Hotel ed entrare nei panni della contessa, e già da tempo aveva confermato un suo ritorno per la prossima stagione (leggi anche: Lady Gaga e il disgustoso provino). Molto più recente è invece la conferma di un'altra pupilla di Ryan Murphy, la stella di Scream Queens Emma Roberts: l'attrice è infatti salita ufficialmente a bordo, come ha dichiarato in un'intervista a Yahoo. "Io e Ryan abbiamo detto che la prossima stagione faremo qualcosa di fantastico e diabolico. Mi piace questa stagione, la guardo per la maggior parte del tempo con gli occhi chiusi, ma credo di averne colto il senso lo stesso. E amo Lady Gaga così tanto, che mi sono detta 'la prossima stagione voglio assolutamente lavorare con lei'". L'entusiasmo non manca quindi, speriamo che arrivino anche le idee!

Crediti: archivi web, YouTube