Gabriel Garko: Adua del Vesco augura a tutte una relazione con lui

Gabriel Garko adua del vesco
Ecrit par

Gabriel Garko è omosessuale? Ci pensa Adua Del Vesco a mettere a tacere ogni voce in proposito. A Vanitiy Fair ha detto "auguro a tutte le eterosessuali una relazione con lui".

Gabriel Garko omosessuale è una figura fantasmatica presente in diverse menti appassionate di gossip. Non solo, è forse anche la speranza di diverse fan che non potendolo conoscere da vicino esprimono la loro gelosia verso il loro beniamino immaginandolo inavvicinabile da ogni altra donna. Più di tutti lo sperano gli uomini (omosessuali) innamorati del sex symbol di Mediaset. Ma purtroppo per chi ci spera, non è vero. Come se non fosse una prova sufficiente la sovraesposizione mediatica della sua relazione con Adua del Vesco, arriva lei stessa (al secolo Rosalinda Cannavò) a spiegarlo una volta per tutte a Vanity Fair, scherzando sull'argomento: fosse anche omosessuale non importa, quel che è bene sapere è che la loro relazione va benissimo. "Auguro a tutte le eterosessuali una relazione con un gay come Gabriel Garko".

Adua Del Vesco, a dispetto della sua posizione di novellina nello show-business - non perché non sia brava, ma per i suoi appena 21 anni - ha saputo gestire nella maniera più intelligente il rapporto con le dicerie sul suo compagno. Con la leggerezza (e l'efficacia) di una battuta, scongiura ogni ipotesi dietrologica. E racconta della scintilla scattata a Giugno sul set di Non è Stato mio figlio: "c’erano scambi di sguardi, un’intesa e un’aria strana. Gabriel non parla molto di sé, è misterioso ma lo intuisci dolce, buono, e in me era già scattato qualcosa. Dopo l’ultimo ciak, mi ha invitata a cena. Credevo che fosse per lavoro. Invece è stato pieno di attenzioni diverse. Era giugno. Abbiamo iniziato a frequentarci". Adua fa i conti con la generazione precedente la sua, ma lo scarto di età non è un problema né per lei né per la sua famiglia. Anzi: "Gabriel è un uomo d’altri tempi, sembra uscito dall’Ottocento. Questo al Sud piace". Chissà che Gabriel Garko non sia rimasto intrappolato nella parte di Tonio Fortebracci...

Crediti: olycom, gossip.it