A Ian Somerhalder non piace parlare della sua carriera di modello

Ian Somerhalder
Ecrit par

Ian Somerhalder ha raggiunto la popolarità grazie al ruolo di Boone in Lost e Damon Salvatore in The Vampire Diareis, ma la sua carriera è iniziata in realtà molto prima.

Ian Somerhalder ha oggi 38 anni ed è un attore affermato: la star, sposata con Nikki Reed, ha firmato un contratto con la Warner Bros per lavorare come regista a una serie di documentari che, conoscendolo, probabilmente avranno come tema principale la difesa dell’ambiente, degli animali e della terra che ci circonda. Diventato famoso grazie al ruolo ottenuto in due serie televisive di successo – Boone in Lost e Damon Salvatore in The Vampire Diaries – non molti sanno che la carriera di Ian Somerhalder è iniziata da bambino, quando aveva solo dieci anni.

A Ian Somerhalder non piace parlare della sua carriera di modello

Ian Somerhalder (sapevate che dietro il suo cognome c’è una storia assurda?) ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo a dieci anni. A quell’età, infatti, ha iniziato a fare il modello per case di moda come Calvin Klein, Dolce & Gabbana, Gucci, Versace e Guess – di quest’ultimo è stato il volto della collezione per ben due anni. Quando Ian Somerhalder ha deciso che voleva diventare un attore – circa a 17 anni – ha iniziato a non parlare troppo della sua precedente carriera di modello perché non voleva essere considerato solo un bel faccino. E questa sempre essere stata la mossa vincente!

Crediti: YouTube, Archivi Web