50 sfumature di nero: Jamie Dornan e Dakota Johnson non possono parlare di sesso?

Jamie Dornan e Dakota Johnson
Ecrit par

Una delle attrici di "Cinquanta Sfumature di Nero" ha svelato cosa non possono dire gli attori del film!

Manca ormai pochissimo all'uscita di "Cinquanta Sfumature di Nero" e continuano le indiscrezioni sul film. L'ultima arriva da un membro del cast che ha svelato come la Universal, abbia proibito a tutti gli attori di fare qualcosa di molto...piccante! Lei è Marcia Gay Harden, che interpreta la madre di Christian Grey, nonché la suocera di Anastasia Steel. La star ha rivelato come a tutti i protagonisti della pellicola tratta dal romanzo di E. L. James, sia stato proibito di parlare di sesso e dei dettagli hot del film.

50 sfumature di nero: Jamie Dornan e Dakota Johnson non possono parlare di sesso?

"Non possiamo parlare troppo di morsetti 'per capezzoli" ha spiegato Marcia Gay Harden di "inquanta Sfumature di Nero "Ho provato a scrivere qualche tweet cattivo, ma mi è stato detto dalla Universal che non potevo farlo più. Si tratta di una storia d'amore dopotutto, e non credo che vogliano che parliamo apertamente di sesso".

La notizia arriva dopo che in questi giorni Jamie Dornan, alias Christian Grey, ha svelato di essersi trovato molto più a suo agio girando alcune scene di sesso con Dakota Johnson. L'attore ha svelato di essersi trovato molto a disagio durante le riprese di Cinquanta Sfumature di Grigio perché non conosceva l'attrice che avrebbe interpretato Anastasia Steel. Con il secondo capitolo della saga, Cinquanta Sfumature di Nero" la situazione è cambiata: "Ora sono passati tre anni, Dakota e io sono molto vicini. Abbiamo molto rispetto l'uno per l'altra. Siamo grandi amici e penso che questo renda tutto più facile".

Crediti: Youtube, Archivi web