50 sfumature di grigio: Sam Taylor-Johnson alla regia del film

50 sfumature di grigio
Ecrit par

Sam Taylor-Johnson, la regista di "Nowhere Boy", il film sul giovane John Lennon, è stata scelta dalla Universal e dalla Focus Features per dirigere l'adattamento cinematografico di "50 sfumature di grigio": i dettagli su melty.it

Dopo la risposta di Luca Argentero su un suo eventuale coinvolgimento nel film "50 sfumature di grigio", si torna ancora a parlare dell'adattamento cinematografico del romanzo sadomaso. Il sito americano dedicato ad Hollywood, Deadline.com, è stato il primo a dare la notizia: Sam Taylor-Johnson è stata scelta per dirigere il film tratto da “50 sfumature di grigio”. Dana Brunetti e Michael De Luca, che producono il film insieme all'autrice del romanzo E. L. James, hanno dichiarato: "Sam è l'unica ad avere l'abilità per mostrare con eleganza le complesse relazioni riguardo l'amore e la chimica sessuale che c'è tra il miliardario Christian Grey e Anastasia Steele”. Secondo Michaeal De Luca, infatti, “La narrazione dei personaggi di E.L. James è così vivida che richiede un regista disposto a correre dei rischi. Questo per Sam è naturale”. La sceneggiatura del film, prodotto dalla Universal e dalla Focus Features, è stata scritta dall'inglese Kelly Marcel.

50 sfumature di grigio: Sam Taylor-Johnson alla regia del film - photo
50 sfumature di grigio: Sam Taylor-Johnson alla regia del film - photo
50 sfumature di grigio: Sam Taylor-Johnson alla regia del film - photo
50 sfumature di grigio: Sam Taylor-Johnson alla regia del film - photo
50 sfumature di grigio: Sam Taylor-Johnson alla regia del film - photo

I gossip su chi potesse dirigere il film di “50 sfumature di grigio” avevano coinvolto diversi nomi eccellenti, come Gus Van Sant, che aveva addirittura girato una scena per la Universal con Alex Pettyfer, e Joe Wright. Sam Taylor–Johnson è stata una scelta che ha spiazzato tutti. La regista, che ha esordito nel 2009 con "Nowhere Boy", film sulla vita di John Lennon, è attualmente sposata con la star Aaron Taylor-Johnson ("Kick Ass 2", in prossima uscita). La Universal e la Focus Features hanno acquistato i diritti di tutta la trilogia sadomaso di E.L. James nel marzo 2012. La saga di “50 sfumature” ha rappresentato vero e proprio caso editoriale: i tre libri sono stati tradotti in 45 lingue e ne sono state vendute oltre 70 milioni di copie tra e-book e stampe. Ora che la regista è stata scelta, resta solo da trovare il volto di Christian Grey e Anastasia Steele.

50 sfumature di grigio: Sam Taylor-Johnson alla regia del film
Crediti: Archivio web, Film.it