50 sfumature: Cristiano Ronaldo Christian Grey per Martin Scorsese?

Cristiano Ronaldo è il nuovo Christian Grey?
Ecrit par

Cristiano Ronaldo è il nuovo Christian Grey? Sembra proprio di sì, in un film sulla vita di Alessandro Proto. A dirigere, il grande Martin Scorsese!

Una notizia che ha dell'incredibile, ma che è già stata riportata da fonti autorevoli: Cristiano Ronaldo (ecco il photobombing di Messi!) reciterà in un film diretto da Martins Scorsese, intitolato “The Manipulator”. Si tratta di un curioso biopic, basato sulla vita di Alessandro Proto, un giovane yuppie rampante di Milano che ha costruito un impero economico grazie alla compravendita di case. Una figura quasi mitologica e che è stata fonte di ispirazione per la scrittrice E.L. James, mentre partoriva il personaggio di Christian Grey di “50 sfumature di grigio" (Kindle più venduto di tutti i tempi). Insomma la pellicola di Martin Scorsese sarà una versione “d'essai” della saga targata Universal Pictures e con il giocatore del Real Madrid al posto di Jamie Dornan? Vedremo!

50 sfumature: Cristiano Ronaldo Christian Grey per Martin Scorsese?

A dire il vero, il coinvolgimento di Cristian Ronaldo nel cast di “The Manipulator” non è ancora stato confermato da alcuna fonte ufficiale. Fino a qualche mese fa infatti, la parte di Proto sembrava affidata a Channing Tatum. I forti sospetti della stampa però, sono alimentati dall'acquisto - da parte del calciatore - di un lussuoso appartamento presso la Trump Tower di New York, dove per anni ha vissuto il Signor Proto. In quella location, Scorsese e la sua troupe dovrebbero girare molte sequenze della pellicola, non appena cominceranno le riprese. Anche l'Italia avrà un ruolo fondamentale nella produzione di “The Manipulator”: il regista premio Oscar ha scelto la Reggia di Venaria (in provincia di Torino) e l'isola di Lampedusa per ambientare parte della vicenda. Nelle prossime settimane comunque, arriveranno aggiornamenti più affidabili e che chiariranno il grado di coinvolgimento di Cristiano Ronaldo nella pellicola. In ogni caso, “The Manipulator” si preannuncia qualcosa di imperdibile.

Crediti: web