1992 - la serie: Trailer dell'episodio 7 e 8 del 14 aprile

Luca Pastore, il poliziotto della polizia giudiziaria
Ecrit par

Il trailer dell'episodio 7 e 8 di 1992 - la serie mostra un Di Pietro in piena difficoltà, mentre Notte sembra a un bivio. C'è un riavvicinamento tra Luca Pastore e Bibi Mainaghi. E tra Pietro Bosco e Veronica Castello?

1992 - la serie è giunta al suo penultimo appuntamento. Martedì 14 aprile Sky Atlantic e Sky Cinema 1 trasmettono in diretta tv alle ore 21,10 l'episodio 7 e 8. La serie grazie alla storia di sei personaggi inventati racconta i fatti successi nell'anno che cambiò l'Italia, dallo scoppio di Tangentopoli del 17 febbraio agli attentati ai giudici Falcone e Borsellino. In realtà nella 5 e 6a puntata c'è stato anche il cameo di Giovanni Rana e il ritorno di Dalila Di Lazzaro sul set. Nei due episodi in programma siamo giunti all'estate del 1992, per la precisione a fine luglio. Prima di addentrarci nelle anticipazioni bisogna fare un passo indietro. Perché Leonardo Notte, interpretato da Stefano Accorsi, negli ultimi secondi del sesto episodio riesce nel suo intento: incontrare Silvio Berlusconi a Villa Certosa, il capo dell'azienda per cui lavora e da cui è stato licenziato. Dal trailer e dalle indiscrezioni emerge che Notte dovrebbe riuscire nel suo intento. Convincere Berlusconi a diventare lui l'uomo al centro del disegno politico. Non è chiaro cosa accadrà a Notte, che qualche problema a causa del suo passato ce l'ha e non riesce proprio a superarli. Entrerà anche lui in politica?

1992 - la serie: Trailer dell'episodio 7 e 8 del 14 aprile

Le anticipazioni dell'episodio 7 e 8 riguardano anche Antonio Di Pietro, interpretato da Antonio Gerardi. Il pubblico ministero a capo del pool di Mani Pulite scopre che dentro il suo team c'è una talpa. Qualche sospetto Di Pietro l'ha iniziato ad avere già qualche settimana addietro, quando il famoso finanziere Salvatore Ligresti è riuscito a sfuggire a un arresto per qualche giorno perché informato dell'indagine a suo carico. Ora Di Pietro è sicuro che la talpa è dentro il suo ufficio e scatta la caccia all'uomo. Intanto Luca Pastore, un uomo di Di Pietro nella polizia giudiziaria, si è riavvicinato a Bibi Mainaghi, l'imprenditrice che ha ereditato le azienda dal padre. Qual è l'intento del poliziotto? Scovare il legame tra l'azienda Mainaghi e l'azienda Usa venditrice di sangue infetto o capire il motivo del precedente allontanamento di Bibi? Intanto la nuova coppia formata dalla show-girl Veronica Castello e dal politico della Lega Nord Pietro Bosco prosegue nel suo intento. La soubrette vuole il posto in tv che tanto desidera e c'è un ritorno di fiamma o di interessi per Leonardo Notte; mentre il politico leghista combatte una battaglia per un suo amico ammalato di cancro a causa dei proiettili all'uranio impoverito usati in guerra. Gli sviluppi sono tutti nei due episodi del 14 aprile. >>> Leggi anche Tea Falco la biascicatrice Bibi Mainaghi di 1992

Crediti: sky