007 Spectre: Teaser trailer in arrivo dopo il poster? James Bond in Messico

Daniel Craig nel teaser poster di Spectre
Ecrit par

La Sony ha pubblicato il primo teaser poster ufficiale di “Spectre”, il nuovo capitolo di 007. Daniel Craig in maglia a collo alto e fondina ascellare che impugna la Walther PPK. Potrebbe essere rilasciato anche il primo teaser trailer del film.

(di Emanuele Zambon). Daniel Craig ci guarda, fiero e determinato. La mascella serrata e le gambe divaricate denotano un atteggiamento sprezzante del pericolo che 007 correrà in “Spectre”, il nuovo capitolo di James Bond diretto da Sam Mendes. La Sony ha rilasciato il primo teaser poster ufficiale del film, una sorta di omaggio, dal sapore retrò, a Roger Moore in "Vivi e Lascia Morire". Fari puntati sul britannico Craig che, alla veneranda età di 47 anni, appare più in forma che mai, dimostrando di non avere nessuna intenzione di appendere la Walther PPk al chiodo. Anzi, Craig la impugna e sembra quasi lanciare un monito ai nemici di turno (Christoph Waltz e Dave Bautista su tutti) e al pubblico in trepidante attesa: “Spectre” sarà il suo miglior James Bond. A dirla tutta, nessuno dei precedenti tre film di Daniel Craig, eccezion fatta per qualche passaggio a vuoto di “Quantum of Solace”, ha deluso i fan della spia nata dalla penna di Ian Fleming. Il quarto 007 di Daniel Craig è anche il Bond numero 24, ultimo capitolo di una saga che ha fatto la fortuna della Metro-Goldwyn-Mayer e dello storico produttore Albert Broccoli. “Spectre" (partecipa al quiz di James Bond) si preannuncia come uno dei film più adrenalinici di 007, come testimoniato dai reportage di Melty direttamente dal set romano del nuovo James Bond.

007 Spectre: Teaser trailer in arrivo dopo il poster? James Bond in Messico - photo
007 Spectre: Teaser trailer in arrivo dopo il poster? James Bond in Messico - photo
007 Spectre: Teaser trailer in arrivo dopo il poster? James Bond in Messico - photo
007 Spectre - Trova le differenze...

L’Italia sarà protagonista assoluta di “Spectre”:Monica Bellucci scelta come Bond Lady e le riprese romane del film contribuiscono a marchiare con la dicitura “Made in Italy” lo spy action diretto ancora una volta da Sam Mendes dopo l’ottima prova in “Skyfall”. Ad impreziosire la presenza tricolore nel film con Daniel Craig anche la partecipazione di un altro attore italiano: il caratterista Peppe Lanzetta, artista napoletano che in “Spectre" (guarda il tuffo dell'Aston Martin nel Tevere) sarà Lorenzo, lacchè al soldo del villain Christoph Waltz. L’attore, intervistato da Ilario Citton per conto di “Le Cercle Club”, ha svelato alcuni retroscena della pellicola: dal legame tra l’organizzazione terroristica e il defunto marito della Bellucci nel film al fatto che Waltz sarà uno dei nemici più spietati che James Bond/Daniel Craig abbia mai incontrato. Intanto emergono nuovi particolari sulle riprese messicane di “Spectre”: come vi avevamo anticipato la Sony ha incassato una cifra record di 14 milioni di euro dal governo messicane in cambio di alcune modifiche alla sceneggiatura (per far fare bella figura al Paese) e dell’ingresso nel cast di Stephanie Sigman, prima Bond Girl messicana della storia.

Dopo il teaser poster ufficiale di "Spectre" potrebbe essere rilasciato anche il primo teaser trailer del film. Secondo alcuni rumours raccolti su Twitter, la Sony potrebbe mettere online le prime immagini ufficiali del nuovo James Bond. Ad otto mesi dall'uscita nelle sale si tratterà ovviamente di un vero e proprio assaggio. La speranza è che stimoli l'appetito e, a giudicare dalle riprese romane di 007, siamo sulla buona strada. Nel cast di "Spectre" tornerà per la quarta volta Daniel Craig come James Bond (eguagliato Pierce Brosnan). Oltre a lui Ralph Fiennes (M), Naomi Harris (Miss Monypenny), Rory Kinnear (Tanner), Ben Whishaw (Q). Le new entry di 007 saranno i villain Christoph Waltz (Oberhauser) e Dave Bautista (Mr. Hinx), Andrew Scott (Denbigh, agente dell’MI6), le Bond Girl Lea Seydoux (Madeleine Swann), e Monica Bellucci (Lucia Sciarra). Prodotto da Michael G. Wilson e Barbara Broccoli, della EON Productions, per la MGM e la Sony Pictures Entertainment, il film verrà diretto da Sam Mendes su una sceneggiatura di John Logan e uscirà il 23 ottobre 2015 in Inghilterra e il 6 novembre negli USA.

Crediti: Emanuele Zambon, melty.it, Total Geeks, Sony Pictures, web , Lapresse