The Walking Dead 5: 1° episodio a rischio censura!

The Walking Dead 5, il primo episodio in onda il 12 ottobre
Ecrit par

The Walking Dead 5 inizierà il 12 ottobre, ma sono già disponibili numerose anticipazioni sul primo episodio. Una puntata talmente sanguinosa e cruenta da aver rischiato la censura negli Stati Uniti. Scopri di più su melty.it.

Il primo trailer di The Walking Dead 5 e le ultime rivelazioni del cast parlano chiaro: la quinta stagione dell'opera più popolare di Robert Kirkman trasuderà "gore" da ogni frame. Al via il 12 ottobre con il primo episodio, la nuova incursione di The Walking Dead ha rischiato seriamene di essere classificata come troppo shockante per il pubblico americano, evitando per un soffio la mannaia della temutissima censura. Fortunatamente le prossime disavventure del gruppo di sopravvissuti di casa AMC arriveranno sui nostri schermi in versione integrale, così come gli sceneggiatori le hanno concepite. Sta di fatto che il primo episodio, quasi sicuramente di 90 minuti (come se fosse un mini-film), sarà assai "controverso", almeno secondo quanto dichiarato dagli showrunner.

L'ultima volta che Scott M. Gimple aveva usato questo termine, abbiamo assistito alla tragica morte delle due sorelline Mika e Lizzie. La prima uccisa proprio dalla sorella maggiore, intenzionata a dimostrare che i "walker" non fossero davvero involucri senza una coscienza. Un elemento psicologicamente instabile e pericoloso per le dinamiche del gruppo, che è stato dunque eliminato da Carol con un colpo di pistola, non senza polemiche (The Walking Dead 4: Episodio 14, Scott Gimple sulla puntata shock!).

Dal momento che molti degli attori impegnati nelle riprese di The Walking Dead 5 avevano dichiarato più volte di non essere certi che il primo episodio fosse adatto alla visione "in chiaro", la voce di corridoio sulla possibile censura ha fatto il giro del web in pochissime ore. Andrew Lincoln (Rick nella serie) ha però tranquillizzato tutti gli appassionati: "Durante le riprese, siamo rimasti senza parole già di fronte agli eventi del primo episodio. Tutto il cast era concorde nell'affermare 'è impossibile che ci diano il via libera per trasmettere in TV tutto questo. E' pazzesco'. Eppure, inaspettatamente, la 5^ stagione di The Walking Dead arriverà senza alcuna censura! " . Insomma, da "puristi" possiamo tirare un grosso sospiro di sollievo, confidando nella parole di Robert Kirkman, che già promette la miglior stagione di sempre per The Walking Dead.

Crediti: amc, AMC/EW


0 commenti