The Vampire Diaries 8: "Se Nina Dobrev fosse rimasta, Elena sarebbe tornata da Stefan"

Elena e Stefan, TVD
Ecrit par

Non sarebbe finita con Damon ma con Stefan: questa la scioccante dichiarazione di Kevin Williamson sulla storyline di Elena in The Vampire Diaries. Ecco cosa ha detto.

Il finale di The Vampire Diaries 8 è stato molto bello, ma anche decisamente prevedibile: nonostante sia Nina Dobrev sia Ian Somerhalder avessero parlato di un colpo di scena finale che si pensava riguardasse il vecchio triangolo tra Damon, Stefan ed Elena, così non è stato. Certo, il colpo di scena ha riguardato la morte del vampiro interpretato da Paul Wesley e tutti i fan dello show ne sono rimasti atterriti, ma diciamocelo: che Elena finisse con Damon era la scelta più banale e scontata e comunque avremmo voluto vedere qualche scena in più tra loro due. I produttori di The Vampire Diaries 8 hanno detto che, per motivi di copione, hanno dovuto cancellare una parte molto importante del gran finale: ossia quella in cui Damon chiedeva a Elena di sposarlo. Una scelta saggia? Forse non molto...

Sono stati molti i finali che Julie Plec e Kevin Williamson avevano pensato per The Vampire Diaries 8: inizialmente entrambi i due fratelli sarebbero dovuti morire, poi hanno cambiato idea e ne hanno fatto sopravvivere almeno uno. Ma un'altra cosa sarebbe dovuta essere diversa: Elena non sarebbe rimasta con Damon, ma sarebbe tornata con Stefan. "Ho sempre pensato che sarebbe stato sempre Stefan ed Elena. Loro due sono sempre stati una sorta di ancora per lo show, ma siccome abbiamo perso Elena nella sesta stagione, non potevamo tornare indietro. Nina poteva tornare solo per un episodio - magari se fosse tornata per l'intera stagione avremmo potuto provare a forzare la storia, ma non è una cosa che si può fare in 42 minuti". Insomma, Stefan ed Elena erano la prima scelta: siete contenti che però sia rimasta con Damon?

Crediti: Archivi Web