1752giovani online
NewsBuzzFan
Edizione:FrItEsBrDeMaMxPlCz


Stromae a Sanremo 2014: “La mia malinconia Formidable” (intervista)

Paul Van Haver da Bruxelles, detto “Maestro” o in verlain “Stromae”, sta per trasformare il Festival di Sanremo 2014 da sagra del posticcio a finestra sul futuro. “Non ho paura che il pubblico non capisca la mia 'Formidable'” .

StromaeIntervista

Di giallo vestito, solare come i sorrisi che dispensa. Generoso, semplice e umile, come la vita che racconta tra versi complessi e ritmi da discoteca. Sensibile, profondo, come la malinconia che racconta, “perché nascondere i problemi non ha senso, bisogna evidenziarli con la musica dance”. Stromae ha incontrato i giornalisti nell'hotel Royal di Sanremo alla vigilia della performance più attesa da Fabio Fazio. Canterà “Formidable”, e lo farà recitando quell'uomo solo, ubriaco e disperato che recita nel videoclip da oltre 65 milioni di visualizzazioni (vedi sotto). “Voglio che capiscano che quell'uomo, prima di essere stupido, marginale e ubriaco, è innanzitutto solo”. Una performance che coniuga recitazione e canzone, e che si ripeterà con effetti ancora più sorprendenti domenica, a “Che tempo che fa”, quando Stromae interpreterà “Tous les memes”, sdoppiandosi nel suo alter ego femminile come fece al Grand Journal in Francia (guarda il video).

Scarica Flash Player pour visualizzare il video "Stromae al "Grand Journal" "

Brel, Evora e Ferrer

Stromae è l'artista pop pan-europeo del momento. Unisce tre identità (fiamminga, francofona e africana), e si rifa ai ritmi dell'euro-dance anni 90. Tant'è che se gli chiediamo qual è la canzone italiana che gli sta più a cuore risponde “Freed from desire” di Gala. All'epoca si ballava su tematiche che evocavano l'allegria e l'euforia. Lui ha operato una rivoluzione: “Alors on danse” (2010), è un ballo ossessivo per dimenticare i dolori e la tristezza, i malinconici testi del nuovo album, “Racine Carrée” (insieme “Formidable” e “Papaoutai” contano già 900mila download) hanno portato la critica ad accostarlo al suo concittadino Jacques Brel. “Non fatelo, per favore. Per lui questo paragone è orribile”. Il chansonnier resta comunque uno dei suoi modelli di riferimento. Insieme alla capoverdiana Cesaria Evora e al cubano Ibrahim Ferrer (Buena Vista Social Club). “Non importa in quale lingua cantassero – precisa Stromae – sono riusciti comunque a farmi piangere. Per me essere internazionale vuol dire cantare nella lingua in cui si è più spontanei”. In francese, nel suo caso, per ravvivare il 64° Festival della Canzone Italiana.

Altri articoli su StromaeStromae: “Racine Carrée”, il nuovo albumStromae: Formidable, tutte le parodie del cantante ubriacoSanremo 2014: Stromae ospite della serata finale (22 febbraio)

“La mia musica è pop, in cui si mischiano rumba, salsa, dance e chanson française”. Un pop che non contempla un mondo ovattato dove tutto è perfetto. “L'evento decisivo fu quando, 10 anni fa, passeggiavo felice con la mia ragazza. Un senza-tetto ci fermò e ci chiese: 'Credete di essere belli? '. Sì, lo eravamo, ma a fianco a noi c'era una persona che soffriva. Quell'incontro ha ispirato 'Formidable'”. La felicità di Stromae “non è guidare una limousine, è vivere a Bruxelles”. La felicità è “la famiglia, il lavoro, divertirsi con gli amici. E' vivere secondo l'educazione che ho ricevuto”. Stromae alias Paul Van Haver, classe 1985, è stato cresciuto da una madre fiamminga ed ha perso da piccolo il padre, che fu ucciso nel genocidio ruandese. “Papaoutai” è proprio la contrazione del verso “Papà, dove sei? ”

La cover di Racine Carrée
La cover di Racine Carrée
Sanremo 2014 - StromaeSanremo 2014 - Stromae in "Formidable"
Immagini, musica, parole

Felicemente fidanzato, Stromae ci ha messo del tempo a capire che l'amore non è tutto rose e fiori. E' il tema di “Tous les memes”: “L'amore senza essere ridicoli non esiste – spiega – I problemi dell'amore esistono e non voglio nasconderli”. Dove è nata questa vena creativa? La risposta è inaspettata: “Scrivere per me non è la parte più gratificante del mio lavoro. Ho iniziato tardi a farlo, quando mi hanno incoraggiato facendomi i complimenti. Le mie canzoni nascono dai suoni, comincio a cantare una parola e ne viene subito un'altra, come nel caso di Formidable – fort minable”. Stromae, che ha studiato cinema e si è specializzato come ingegnere del suono, compone su tre livelli contemporaneamente: musica, parole e immagini. Le immagini, che ritroviamo nei videoclip e nelle sue “lezioni di composizione” (380 milioni di visualizzazioni in totale), corrono nella sua mente più veloci del resto, arrivano troppo in fretta. “E infatti a volte bloccano il mio processo creativo”, racconta.

Scarica Flash Player pour visualizzare il video "I saluti di Stromae ai lettori di melty.it e melty.fr "Sanremo 2014 - StromaeSanremo 2014 - Stromae all'hotel Royal di SanremoSanremo 2014 - Stromae, 195 centimetriSanremo 2014 - Stromae all'hotel Royal

Al di là del montaggio e della produzione, il sogno nel cassetto di Stromae è quello di diventare attore. Per l'agilità con cui balla, ricorda un nostro vecchio cantautore molleggiato, che passò dalla musica al cinema con un discreto successo. In “Formidable”, videoclip girato esclusivamente con telecamere nascoste, interpreta se stesso ubriaco e disperato, reduce da una notte di tormenti per la fine di una storia d'amore. I poliziotti, la gente comune, lo aiutano con genuina solidarietà. “E' stata una bella sorpresa. Solo il 30% della gente ha tenuto un atteggiamento voyeuristico, gli altri si sono prodigati per me. L'empatia vince sull'ignoranza, e sarebbe successo in qualsiasi città io avessi girato quel video”. Per avere un assaggio di quel che succederà a Sanremo, guardate il video di “Formidable”:

Nicola Accardo (a Sanremo)

Crediti foto/video: melty.it, Youtube/Canal Plus, universal
Tweet

Altre notizie su Sanremo 2014

Altri articoli su Sanremo 2014Sanremo 2014: Arisa in "Controvento" (video 20 febbraio)Sanremo 2014: Giusy Ferreri canta "Ti porto a cena con me", video terza serata

4 commenti
  • FeliceDesiderio, 242 giorni fa
    Personaggio straordinario. Ottima intervista.
  • biagina, 242 giorni fa
    Formodable davvero!
  • enrico-fop, 242 giorni fa
    Grande Stromae! Ai tempi Alors on danse era tra le mie canzoni preferite
  • NiccoloInches, 242 giorni fa
    grande Accardo. anzi, formidable
  • Altri commenti