La galassia melty
Edizione Italia
55854 giovani online

Nabilla Benattia vs Kim Kardashian: Hot star per una trash tv

Nabilla Benattia è il tipico esempio di prodotto della trash tv contemporanea. Sexy star dei reality francesi, le sue "gesta" sono diventate un vero e proprio caso, supportate da un fisico da calendario.

Alla fine della fiera, anche Nabilla Benattia è sbarcata in Italia. Il Paese che ha dato i natali a veline, letterine e schedine varie non poteva non accoggliere la "sexy immigrata" Nabilla, che con il suo fisico prosperoso ha spopolato nei reality show di Francia. Nonostante le origini algerine, tuttavia, Nabilla ha tutte le carte in regola (anzi, il permesso di soggiorno) per ritagliarsi uno spazio di primo piano anche sui media italiani: al di là del falso gossip sulla sua relazione con il calciatore dell'Inter Yann M'Vila, Nabilla rappresenta l'archetipo della sexy star resa celebre dalla tv commerciale. Appassionanti (!) storie d'amore, fisico da calendario hot, tormentoni rapidamente entrati nella cultura pop: la mora protagonista del programma transalpino "Allo Nabilla" è diventata un vero e proprio caso... sociologico.

Altri articoli su Nabilla BenattiaNabilla Benattia: Le foto nuda della fidanzata hot di Yann M'VilaNabilla Benattia hot: La vera storia della sexy star dei realityNabilla Benattia: Sexy foto con il vero ragazzo su InstagramNabilla Benattia: Troppo sexy per il Giappone

Nabilla Benattia
Nabilla Benattia
Nabilla Benattia - Nabilla con Thomas Vergara

Per molti, l'ascesa sexy-trash di Nabilla Benattia ripercorre quella della più celebre Kim Kardashian, diva incontrastata in quello che si potrebbe definire l'Ego-reality "Al passo con i Kardashian". "Allo Nabilla" intende infatti mettere sotto i riflettori il milieu familiare della bella franco-algerina, con tanto di fidanzato storico (l'ex collega nei reality Thomas Vergara), proprio come l'ereditiera Kardashian fa da ormai 10 anni sulle emittenti americane. La stessa Nabilla, comunque, ha precisato che il suo show è molto più realistico di quello della rivale a stelle e strisce, respingendo ogni forma di paragone tra le due "professioniste". I punti in comune, però, sono davvero tanti: a cominciare dalla comunanza dei tratti mediterranei (Kim vanta origini armene) fino allo sfruttamento del voyeurismo popolare come mezzo per il successo facile. Lungi dal fare del moralismo scontato, il successo di fenomeni come Nabilla o Kim Kardashian è rivelatore di un evidente degrado culturale.

Kim Kardashian e famiglia
Kim Kardashian e famiglia
Nabilla Benattia - Kim Kardashian e Kanye WestNabilla Benattia - Kim Kardashian, vita da reality

A scanso di equivoci, non siamo qui per reiterare la litania della "mercificazione del corpo femminile" o "l'uso del corpo delle donne" nei media, nella politica o presso altre sfere. Nabilla Benattia, come tanti altri personaggi, è figlia legittima della secolarizzazione dei costumi e della rivoluzione sessuale che ha investito la società occidentale negli scorsi decenni. Il suo exploit resta tuttavia la cartina di tornasole di tutti i tabù imposti dalla "doppia morale" nel sud Europa: ancora distanti dall'accettare una piena liberazione della sessualità (dai dogmi religiosi alla caccia alle streghe femminista su porno e prostituzione), si finisce per diluire l'ostentazione di un corpo plastico e standardizzato con quella degli affari di famiglia, unico canovaccio dei reality targati Benattia-Kardashian. Il risultato è pura morbosità televisiva, unita ad una femminilità da catena di montaggio. Le Ragazze Cin Cin di "Colpo Grosso", se non altro, non si prendevano troppo sul serio.

Crediti: getty images, Visual Press Agency, Upi / Visual Press Agency

Nabilla Benattia

0 commenti
  • Scrivi il primo commento all'articolo!
I siti del network meltygroup



















© 2016 meltygroupChi siamoContattiSeguiciPubblicitàCondizioni di utilizzoInformazioni legali