La galassia melty
Edizione Italia
77607 giovani online

Miley Cyrus e Liam Hemsworth: Questa è la volta giusta per loro!

Miley Cyrus e Liam Hemsworth
Ecrit par Anna V.

Miley Cyrus e Liam Hemsworth sono tornati a fare coppia fissa, e in molti sembrano convinti del fatto che questa sia la volta buona per loro.

I fan di Miley Cyrus e Liam Hemsworth sono al settimo cielo da quando la coppia si è ricomposta: l'attore australiano e la popstar americana si erano detti addio dopo una lunga e travagliata relazione, ma a quanto pare l'amore ha vinto su tutti i problemi e le incomprensioni che li avevano attanagliati in passato. I due sembrano così convinti della loro storia, che hanno anche deciso di andare a vivere insieme, una notizia che ha trovato l'appoggio di moltissimi amici e conoscenti, i quali sembrano convinti che questo, per loro, sia il momento giusto. " Liam non ha mai smesso di amare Miley, ma all'epoca molte li convinsero a chiudere la storia. Avevano entrambi bisogno di crescere e capire più cose su se stessi" ha fatto sapere una fonte ad E!. Un ruolo molto importante nella riconciliazione sarebbe stato giocato dalla famiglia di lui, che ha sempre supportato la relazione con Miley nonostante le controversie e gli scandali che hanno visto protagonista l'ex Hannah Montana.

"Alla famiglia Hemsworth è sempre piaciuta molto Miley, ma quando all'epoca si separarono appoggiarono Liam perché credevano fossero entrambi molto giovani. Ma adesso sono innamorati, e pensano che la cosa sia molto diversa" ha proseguito l'insider. Insomma, sembrano davvero esserci tutte le premesse perché le cose possano funzionare, e considerando anche il fatto che Miley Cyrus è tornata ad indossare l'anello di fidanzamento regalatole da Liam Hemsworth, non ci sono dubbi sul fatto che entrambi abbiano deciso di dare una svolta alla propria relazione: e se prossimamente qualcuno cominciasse a parlare di fiori d'arancio?

Crediti: Youtube, Archivi web
I siti del network meltygroup























© 2016 meltygroupChi siamoContattiSeguiciPubblicitàCondizioni di utilizzoInformazioni legali