1240giovani online
NewsBuzzFan
Edizione:FrItEsBrDeMaMxPl


Luciana Littizzetto, il video contro la violenza sulle donne a Sanremo

Durante la terza serata del Festival di Sanremo 2013, Luciana Littizzetto ha esordito sul palco dell'Ariston con un monologo contro la violenza sulle donne, per cimentarsi poi in un ballo di gruppo per il flash mob 'One Billion Rising'.

Ieri sera 14 Febbraio 2013, è andata in onda la terza serata del Festival della canzone italiana a Sanremo. La serata ha registrato ottimi ascolti, e ciò è dovuto anche al fatto che ieri sera abbiamo assistito ad uno dei momenti salienti del Festival, un importante messaggio lanciato al pubblico italiano. Luciana Littizzetto, nel giorno di San Valentino, ha parlato d’amore, esaminandone le sfaccettature e il modo diverso che hanno gli uomini di vivere i sentimenti . Ad esempio, la comica torinese ha sottolineato il loro rapporto complicato con l’espressione 'Ti Amo', che, come dice lei :" Non crea né impotenza né assuefazione". Ma, senza dimenticarsi la festa degli innamorati, la riflessione sulla violenza perpetrata a danno di tante donne era d'obbligo, e la Littizzetto si è data da fare in tal senso. Infatti, sebbene fosse San Valentino, le notizie di cronaca rimangono sempre le stesse per quanto riguarda le violenze subite dalle donne, prima su tutte quella che ieri ha coinvolto la povera fidanzata di Oscar Pistorius, Reeva Steenkamp,uccisa dal suo ragazzo.

L'accusa per Oscar Pistorius è di omicidio volontario, e anche se non è accaduto in Italia, come ha detto anche Fabio Fazio, i dati italiani sono vergognosi: solo nel 2012 sono state uccise 127 donne. Perciò Luciana Littizzetto ha voluto ricordare che l’amore non è violenza, regalandoci una lettera su tutto quello che non dovrebbe esistere in un rapporto sano, perchè "Al primo schiaffo, ne seguirà sicuramente un secondo e un terzo". Infine la comica, che ha donato a tutti un messaggio forte, lasciando da parte l'ironia per un momento, si è cimentatata persino in un balletto per il One Billion Rising: il flash mob mondiale è stato ideato appunto per portare sotto gli occhi di tutti la terribile realtà delle violenze domestiche. La regia ha poi inquadrato il pubblico dell'Ariston nell'atto di sventolare fazzoletti rossi, in segno di protesta contro la violenza sulle donne. Fazio ha ovviamente esaltato la sensibilità e la bravura della Littizzetto che, senza il bisogno di complimenti aggiuntivi, si sta rivelando la vera protagonista di questo Festival di Sanremo.

Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto

Tweet
5 commenti
  • StefyAntonelli, 522 giorni fa
    Lucianina da 10 e lode
  • monica79, 524 giorni fa
    le donne dovrebbero denunciare le violenze e lo stato deve proteggerle...e non liberare i loro aguzzini dopo un paio di mesi...le cronache ne sono la testimonianza!!!!!
  • FeliceDesiderio, 524 giorni fa
    Non porgere mai l'altra guancia
  • Bianca87, 524 giorni fa
    Lei è l'esempio perfetto dell'autodeterminazi one!
  • Alvise, 524 giorni fa
    un San Valentino che ci ricorderemo...
  • Altri commenti
Articolo precedenteSanremo 2013: Elio e "La canzone mononota", il video del bis
Articolo seguenteSanremo 2013: La classifica provvisoria, sui Modà...