3610giovani online
NewsBuzzFan
Edizione:FrItEsBrDeMaMxPlCz


Londra: video attentato, soldato decapitato con machete

In un quartiere a sud di Londra, due uomini hanno barbaramente ucciso un militare a colpi di mannaia. Secondo i testimoni, gli assassini gridavano "Allah è grande". Il premier Cameron: è un atto terroristico. Il video choc su melty.it.

La periferia di Londra vive attimi di sangue e terrore. Nel quartiere di Woolwich, a sud della capitale britannica, due uomini hanno ucciso in pieno giorno un giovane militare dell'artiglieria dell'esercito inglese. Secondo le riscostruzioni, l'uomo stava uscendo dalla caserma della Royal Artillery quando ha subito l'assalto dei due individui: il militare sarebbe stato dapprima investito dall'auto dei due assassini, per poi essere ferito a morte a colpi di mannaia, e in seguito addirittura decapitato. Il tutto sotto gli sguardi attoniti dei passanti, ai quali i due uomini hanno addirittura chiesto di farsi riprendere e fotografare. Alcuni testimoni avrebbero sentito pronunciare dalla coppia di carnefici la frase "Allah u Akbar", Allah è grande. I due uomini sono poi stati feriti e arrestati dalla polizia accorsa sul posto.

Il video a seguito alla barbara esecuzione in strada ha rapidamente fatto il giro del mondo: uno dei due autori del delitto, davanti alla telecamera di uno "spettatore" dell'omicidio, esclama il perché del macabro gesto: "L'ho fatto per tutti i musulmani che muoiono ogni giorno. Allah è onnipotente, non ci fermeremo". Il Primo Ministro britannico David Cameron, in visita a Parigi per un incontro bilaterale con il Presidente francese François Hollande, si è detto "sconvolto per il terribile delitto", qualificandolo subito come un "atto terroristico". Scotland Yard sta già seguendo la pista del fondamentalismo islamico nella comunità nigeriana in Gran Bretagna. Non è tuttavia chiaro se si tratti davvero di un attentato di matrice musulmana o del "semplice" gesto di un folle. L'inquilino di Downing Street ha però attivato il Cobra, comitato di crisi del governo britannico in caso di minacce alla sicurezza nazionale. Nelle prossime ore sapremo se l'Europa sta di nuovo precipitando nella spirale del terrore globale.

>>> Leggi anche Attentato Londra: Ingrid Kennet, la donna contro gli assassini (video)

Crediti foto/video: http://www.titrespresse.com, Archivio web, Youtube
Tweet

Altre notizie su Attentato Londra

2 commenti
  • fraita, 525 giorni fa
    Gente del genere è una piaga per il mondo intero. Se mai facessi un'atrocità del genere meriterei di morire.. proprio come i due "terroristi", ora, lo meritano.
  • Lollobrigida, 526 giorni fa
    mai vista una cosa del genere
  • Altri commenti