1650giovani online
NewsBuzzFan
Edizione:FrItEsBrDeMaMxPlCz


Lea Michele: Cory Monteith, un tatuaggio per ricordarlo?

Secondo indiscrezioni Lea Michele, la Rachel Berry di 'Glee', si sarebbe fatta un tatuaggio per ricordare Cory Monteith, il collega e fidanzato venuto di recente a mancare. Scopri di più su melty.it.

Un tatuaggio per ricordare l'ex fidanzato: sarebbe questo l'ultimo gesto di Lea Michele nei confronti dell'amato Cory Monteith, alla cui morte il cast di 'Glee' ha dedicato un intero episodio tributo che andrà in onda il 10 ottobre. Secondo una fonte del blogger americano Perez Hilton, per il tattoo Lea Michele avrebbe scelto "una zona del corpo privata, con le iniziali di Corey all'interno di un cuore nero. È una cosa che Lea ha fatto per sé, per ricordarsi per sempre dell'amore che condividevano". Non è certo il primo tatuaggio per la Michele, grande appassionata di mini tattoos, ovvero di tatuaggi molto piccoli, spesso situati in parti del corpo intime e nascoste. La ragazza ne ha, infatti, più di 12 sparsi su tutti il corpo: note musicali su una spalla, una farfalla sull'anca, una stella sul polso, il titolo di "Imagine" dei Beatles su un piede e via dicendo.

Cory Monteith era stato trovato morto lo scorso 13 luglio nella sua stanza presso l'albergo Fairmont Pacific Rim di Vancouver, la causa del decesso fu un mix di alcol e droghe. Conosciutisi sul set, le due star di 'Glee' avevano ufficializzato la loro relazione a partire da febbraio 2012 e avevano in programma di sposarsi a febbraio 2014: anche per questo Cory aveva iniziato, ad aprile, una terapia in un centro di disintossicazione, purtroppo mai portata a termine. L'attrice e cantante è nota per indossare sempre una collanina con inciso il nome di Cory, un altro elemento volto, assieme al tatuaggio, a renderne la memoria ancora più indelebile.

Crediti foto/video: GLEE (YouTube), Archivio web, Archivio web-
Tweet

Altre notizie su Lea Michele

Altri articoli su Lea MicheleLea Michele: "Cannonball", video e look della star di Glee

commenti
  • Scrivi il primo commento all'articolo!