Kim Kardashian dà della bugiarda a Taylor Swift, lei risponde così

Kim Kardashian e Taylor Swift
Ecrit par

E' scontro tra primedonne: Kim Kardashian ha accusato Taylor Swift di voler passare a tutti i costi per una vittima, ma la popstar ha voluto rispondere alle accuse.

Taylor Swift non è la ragazza dolce ed ingenua che tutti credevamo: dopo aver dimenticato (e presumibilmente tradito) Calvin Harris con Tom Hiddleston, la reginetta del pop deve fare i conti anche con le accuse di un'altra celebre donna dello spettacolo. Kim Kardashian nel corso di un'intervista a GQ sostiene che Taylor abbia mentito in merito alla presunta rivalità con suo marito Kanye West. Nel suo nuovo album 'Life of Pablo' West ha infatti pubblicato un singolo, 'Famous', in cui attacca la Swift: "Credo ancora che io e Taylor potremmo fare sesso. Perché? Sono stato io a rendere famosa quella s***za" recita la canzone. Durante il suo dicorso di ringraziamento ai Grammy Awards, l'interprete di Shake it Off recitò la parte della ragazza offesa, lanciando frecciatine nemmeno tanto velate al suo rivale, reo di averla pugnalata alle spalle. Secondo la Kardashian, ad ogni modo, le cose sarebbero andate diversamente: " E' stata lei ad approvare quel verso, sapeva che il singolo sarebbe stato pubblico ma ha finto di non sapere nulla. Giuro che mio marito ci va molto cauto su queste cose, e l'ha addirittura chiamata per farlo approvare. Quale rapper farebbe una cosa del genere?"

kim kardashian taylor swift
Taylor Swift e Kim Kardashian con Kanye West

L' ereditiera americana sostiene che ci sia anche un video della telefonata in questione perché Kanye paga dei cameraman per filmare tutto quando sta lavorando ad album: " Rick Rubin era lì. Tantissimi professionisti del mondo della musica hanno ascoltato la conversazione. Il video non è stato diffuso solo perché gli avvocati della Swift ci hanno mandato una lettera in cui chiedevano di distruggerlo". Dopo aver raccolto le dichiarazioni della Kardashian, i giornalisti di GQ hanno quindi raggiunto il team di Kanye West, che ha confermato ogni singola parola di Kim. Dal canto loro, i collaboratori di Taylor, hanno rifiutato di rispondere a domande specifiche, scegliendo unicamente di pubblicare un comunicato: " Taylor non capisce perché prima Kanye West e adesso Kim Kardashian non la lascino in pace. Non ce l'ha con Kim perché immagina che abbia semplicemente ripetuto quello che le ha imposto suo marito. Tuttavia questo non cambia il fatto che Kim Kardashian abbia fatto delle affermazioni sbagliate. Kanye West e Taylor Swift hanno parlato solo una volta a telefono mentre lei era in vacanza con la sua famiglia nel Gennaio 2016 e non si sono più parlati da allora. Taylor non ha mai negato che quella conversazione ci sia stata. Quella volta Kanye le ha anche chiesto di pubblicare la canzone sul suo account twitter, ma lei ha rifiutato. Non le ha mai detto che avrebbe usato il termine 'st****za' riferendosi a lei. Una canzone non può essere approvata se non è stata prima ascoltata. Taylor l'ha sentita per la prima volta quando è stata pubblicata e si è sentita umiliata". Chi tra le due sta dicendo la verità?

Crediti: Getty Images, Archivio web