Katy Perry, Beyoncé, Iggy Azalea: AMA 2014, artista dell'anno

Katy Perry sarà eletta artista dell'anno agli AMA 2014?
Ecrit par

Sono cinque gli artisti in nomination nella categoria “Artista dell’anno” agli AMA 2014: domenica 23 novembre alle 20 (ora USA) scopriremo se Beyoncé, Katy Perry o Iggy Azalea trionferanno.

Sono cinque gli artisti in nomination nella categoria più importante dei prossimi American Music Awards 2014, in programma domenica 23 novembre alle 20, ora locale. Beyoncè, Katy Perry, Iggy Azalea dovranno vedersela con Luke Bryan e i fortissimi One Direction per vincere il premio come "Artista dell'anno". Iggy Azalea guida la classifica degli artisti che hanno ricevuto più nomination con un totale di sette candidature, tra cui quella per “New artist of the year” e “Favorite Female Pop/Rock”. Iggy Azalea è stata la protagonista di questo 2014 grazie alle numerose collaborazioni con le artiste femminili della scena musicale internazionale e all’album di debutto “The New Classic”. Intanto il canale ABC, che trasmetterà gli AMA 2014, pensa alla censura in vista dell’esibizione di Iggy Azalea e Jennifer Lopez sulle note di “Booty”. La giovanissima rapper di origini australiane dovrà vedersela con due veterane della musica pop internazionale: Beyoncé e Katy Perry. La signora Carter ha dominato gli MTV Video Music Awards andati in scena ad agosto, dove ha ricevuto il Michael Jackson Vanguard, premio alla carriera. Dopo il successo dell’album “Beyoncé”, pubblicato a sorpresa a dicembre 2013, la cantante statunitense pubblicherà a breve una nuova riedizione con contenuti esclusivi.

Katy Perry ha ottenuto cinque nomination agli American Music Awards, tra cui “Artist of the year” ed è in lizza anche con il brano “Dark Horse” nella categoria "Song of the year". La vulcanica popstar è stata nominata pochi mesi fa Top Digital Artist dalla RIAA, Recording Industry Association of America nell'ambito delle certificazioni d'oro e di platino. Katy Perry ha superato nella sua carriera i 72 milioni di download di singoli, cifra mai raggiunta nella storia dell’associazione. A sfidare le regine del pop ci penserà la band più potente degli ultimi quattro anni: i One Direction. Reduci dal successo planetario del Where We Are Tour, considerato uno dei tour più ricchi dell’anno capace di mettere a segno parecchi sold-out, Harry, Louis, Zayn, Niall e Liam hanno pubblicato da poco il quarto album in studio. “Four”, uscito il 17 novembre, ha già raggiunto la prima posizione in diverse classifiche mondiali: la band si esibirà sul palco del Nokia Theatre di Los Angeles in occasione degli AMA 2014. Chiude la cinquina Luke Bryan, cantante country classe 1976 forse poco conosciuto in Europa. Il cantante ha all’attivo quattro album in studio, tra cui “Crash My Party” pubblicato nel 2013. Chi sarà l’artista dell’anno agli AMA 2014?

Crediti: Youtube, getty images