Ian Somerhalder parla dei suoi prossimi progetti con Nikki Reed

Ian Somerhalder e Nikki Reed
Ecrit par

Ian Somerhalder ha parlato dei prossimi progetti lavorativi che ha in programma insieme a sua moglie Nikki Reed, dicendo delle cose davvero importanti.

L’esperienza lavorativa di Ian Somerhalder con The Vampire Diaries è giunta al termine: dopo otto anni in cui l’attore ha interpretato il vampiro Damon Salvatore, sono in molti a chiedersi cosa farà successivamente il marito di Nikki Reed. Ian non è solo un bravo attore: negli anni ha iniziato ad avere qualche esperienza anche come regista e più volte si è messo dietro la macchina da presa insieme a Paul Wesley (che si è visto con l’ex fidanzata Phoebe Tonkin). Già negli scorsi anni aveva parlato di alcuni progetti che aveva in cantiere con Nikki Reed, molti dei quali prendono anche spunto dall’attivismo sociale dei due coniugi, soprattutto per quanto riguarda le questioni ambientali.

Ian Somerhalder ha svelato in un’intervista al sito Variety quali sono i suoi progetti dopo The Vampire Diaries. L’attore ha firmato un contratto con la Warner Bros insieme a Nikki Reed per creare insieme alcuni progetti televisivi, e ha detto cosa ha intenzione di fare nei prossimi mesi: “Tutti i tipi di show – sceneggiature, drammi, commedie, docuseries, un po’ di tutto. La realtà di queste cose è raccontare buone storie. È quello che vogliamo fare. Fortunatamente ho avuto il privilegio di lavorare con alcuni dei più grandi talenti in questo campo. È incredibile quello che ho imparato”. In bocca al lupo a Ian Somerhalder e Nikki Reed allora!

Crediti: Archivi Web