Ian Somerhalder e Nina Dobrev, Leonardo DiCaprio e Kate Winslet: Quando lo ship supera la realtà

Le coppie shippate su melty
Ecrit par

Che cosa accomuna i quattro attori? L’incredibile universo fandom che “scippa” le coppie…

Ian Somerhalder e Nina Dobrev, Leonardo DiCaprio e Kate Winslet: che cosa accomuna le due coppie? Di certo non il numero di successi, dato che i primi due sono ancora agli esordi della loro carriera, mentre gli altri sono una coppia d’oro del cinema mondiale. Quello che oggi ci fa mettere insieme questi quattro nomi è un altro fenomeno: il cosiddetto shipping. Il verbo deriva dall’inglese relationship e fa intendere il coinvolgimento emotivo e/o intellettuale dei fan nel crescente sviluppo della relazione tra una coppia. I sostenitori shippano sia le coppie fittizie dei film o delle serie tv, sia due attori che nella vita reale dimostrano feeling, ma non stanno insieme. Procediamo a ritroso: due sono stati i soli e grandi protagonisti nella notte degli Oscar 2016: Leonardo DiCaprio e Kate Winslet. La diretta live e la prima statuetta di Leonardo DiCaprio erano forse gli eventi più attesi di tutto l’anno cinematografico. Finalmente l’attore, classe 1974, è riuscito a conquistare il premio più ambito e più cool del cinema americano. In occasione della sua premiazione tutti i fan dell’intramontabile Jack Dawson si sono emozionati e hanno seguito secondo per secondo il bel discorso di ringraziamento di Leo (qui il video).

Colleghi e amici hanno omaggiato il vincitore, tra i tanti però una persona è spiccata agli occhi dei telespettatori. Durante e dopo il trionfo di Leonardo DiCaprio, le telecamere hanno inquadrato e puntato la bellissima Kate Winslet, visibilmente commossa per l’amico, collega e "compagno di vascello”. Il web e il mondo social sono ovviamente esplosi nel vedere nuovamente insieme i due, che oltre a Titanic hanno perforato anche in Revolutuonary Road. Le star di Hollywood sono amici da anni, dal lontano 1997, quando si incontrarono sul set del colossal che li ha resi famosi. Nonostante l’amicizia tra i due sia nota, profonda e assolutamente non ambigua, dopo il red carpet insieme e la commozione della premiazione è partito il cosiddetto “shippo”. Lo stesso fenomeno succede quotidianamente ai cosiddetti Nian, ovvero a Ian Somerhalder e Nina Dobrev. I due attori, noti al pubblico per le interpretazioni di Damon e Elena in The Vampire Diaries, sono amatissimi dai fan, hanno molta alchimia nella finzione (dove formano una coppia, il Delena) e sono stati insieme per un periodo nella realtà. Lo shippo della coppia Ian Somerhalder Nina Dobrev è molto più forte che quello di Leonardo DiCaprio e Kate Winslet, anche perché il pubblico al quale gli attori si riferiscono è diverso, ciò non toglie che anche i più “adulti” fan di Leonardo DiCaprio ieri notte agli Oascar 2016 hanno sospirato e rimembrato le lacrime della loro adolescenza, davanti a popcorn, accompagnati da un’indimenticabile colonna sonora di Celin Dion…

Crediti: web , Variety


0 commenti