La galassia melty
Edizione Italia
74430 giovani online

Harry Potter: 'The Cursed Child', Katie Leung e Jamie Parker difendono il casting di Hermione

Noma Dumezweni, Jamie Parker e Paul Thornley
Ecrit par

L’attrice di Cho Chang in Harry Potter e l’attore di Harry in “The Cursed Child” hanno detto la loro sul casting di Noma Dumezweni nei panni di Hermione nello spettacolo in arrivo a Londra.

È passato oltre un mese dall’annuncio del casting ufficiale dello spettacolo sequel della saga di J. K. Rowling, “Harry Potter and the Cursed Child”. Lo scorso dicembre, quando erano stati rivelati i nomi degli interpreti di Harry, Hermione e Ron, alcuni fan della saga avevano mostrato grande disappunto per via delle caratteristiche fisiche di Jamie Parker, Noma Dumezweni e Paul Thornley, ritenuti da qualcuno troppo diversi rispetto a Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint, che hanno interpretato per la prima volta questi personaggi al cinema. In particolare, il casting dell’attrice di colore Noma Dumezweni ha portato a diverse polemiche, al punto che la stessa J. K. Rowling (oltre a Emma Watson e altri attori dei film di Harry Potter) è intervenuta per dare la sua approvazione alla scelta della produzione di “Harry Potter and the Cursed Child”. Ora anche Jamie Parker (che in Cursed Child interpreterà Harry da adulto) e l’attrice di Cho Chang, Katie Leung, hanno espresso il loro sostegno nei confronti di Noma Dumezweni, che nel 2006 ha vinto un Olivier Award per il suo ruolo in “A Raisin in the Sun”.

Da parte sua, Jamie Parker ha detto a The Stage che il dibattito sul casting di Noma Dumezweni come Hermione era “finito prima ancora di essere cominciato” e ha descritto la sua collega come una “formidabile attrice”. “J. K. Rowling ha dato il suo supporto completo alla produzione quindi la questione è conclusa per quanto mi riguarda. La discussione non mi sorprende ma nemmeno mi deprime e credo che siamo fortunati ad avere Noma. È fantastica. La conosco da più di 10 anni ed è un’attrice formidabile che sarà un’Hermione eccellente. Non vedo l’ora di cominciare”. Katie Leung – che ha recentemente parlato di quello che cambierebbe nella scena del bacio con Daniel Radcliffe nel quinto film di Harry Potter – invece ha detto a Digital Spy che andare contro a simili preconcetti è una buona cosa, perché aiuta a migliorare la diversità sia sul palcoscenico sia sullo schermo. “Credo che dobbiamo farlo – dobbiamo perché se non vediamo quel tipo di rappresentazione sul palco o sui nostri schermi la gente avrò un’idea distorta riguardo ciò che sono le persone. Non sarebbe una rappresentazione veritiera. Quindi sì, sono favorevole alla scelta e certamente devo andare a vedere lo show”, ha spiegato Katie Leung. “Harry Potter and the Cursed Child” (qui un video recente dedicato allo spettacolo) debutterà a Londra nel mese di luglio 2016.

Crediti: Warner Bros, Cursed Child
I siti del network meltygroup



















© 2016 meltygroupChi siamoContattiSeguiciPubblicitàCondizioni di utilizzoInformazioni legali