Grey's Anatomy 13x13: Riassunto e commento

Eliza Minnick e Arizona Robbins
Ecrit par

Il riassunto dell’episodio 13 della 13^ stagione di Grey’s Anatomy “It Only Gets Much Worse”.

Come predetto dagli estratti video che hanno anticipato la 13^ puntata di Grey’s Anatomy 13, "It Only Gets Much Worse", la maggior parte dell’episodio è stato incentrato su April e sulle conseguenze che la povera Kepner ha dovuto patire per aver preso il posto di Meredith Grey come Capo di Chirurgia Generale. Tutti gli strutturati sono contro il personaggio di Sarah Drew ma per fortuna Richard Webber riesce quantomeno a non rovinare il suo lavoro accettando di supervisionare l’intervento come primo chirurgo dello specializzando Ben Warren. Durante l’operazione però Richard e la Bailey litigano furiosamente rovinando così un momento importante per Ben il quale è già di malumore per i vari epiteti che gli hanno affibbiato i suoi colleghi che lo vedono come una “Firts Lady” raccomandata dal capo dei capi Miranda.

Intanto Eliza cerca di farsi strada con il suo “innovativo” metodo d’insegnamento e lo fa con un paziente di Arizona ovvero un bambino di 9 anni che lei e Stephanie tenteranno di operare ma che morirà mandando completamente in crisi entrambe le donne. A consolarle ci penseranno Webber e Arizona la quale vive anche un momento molto tenero con la sua, probabile, futura fidanzata Minnick.

Intanto la coppia Bailey/Warren entra in crisi (di nuovo!) a causa del fatto che Warren si sente al centro tra due fuochi: gli specializzandi fan di Eliza e gli strutturati (amici suoi) che la odiano. April, oltre ad essere isolata dai suoi colleghi ha anche un “bel” confronto con Jackson ma soprattutto con quell’arpia di Catherine che ammira molto il suo lavoro e la porta a cena.

Nonostante la quasi totale assenza diAlex e Meredith questo episodio di Grey’s Anatomy è stato estremamente dinamico e la scelta narrativa di inserire un personaggio come la Minnick sta rendendo questa seconda parte della stagione 13 del medical drama particolarmente interessante nonostante sia un peccato, ma magari le sorprese arriveranno tutte insieme più avanti, che la “storyline Eliza” abbia messo in stand by tante altre questioni magari più “urgenti” da risolvere per la curiosità di noi fan sempre famelici di risposte.

Crediti: I Pensieri di Meredith Facebook, abc