Game of Thrones 7: Tre attori discutono sul finale di serie

Gli attori di Game of Thrones sul finale della loro avventura
Ecrit par

In una recente intervista gli interpreti di Davos, Verme Grigio e Theon hanno discusso sull'arrivo di Game of Thrones 7 e sul sempre più vicino finale di serie.

C'è un'aria strana sul set di Game of Thrones 7, un odore che sa di conclusione degli eventi, un sentore che una bella avventura stia piano piano giungendo al termine. Non sarà nel 2017, non sarà nei prossimi mesi, ma è chiaro che la storia sta arrivando alla sua conclusione naturale. Lo sanno i fan e lo sanno anche gli attori, consapevoli di essere in procinto di girare le ultime scene di questo progetto. In una recente intervista a Mashable Liam Cunningham, Jacob Anderson e Alfie Allen, interpreti di Davos, Verme Grigio e Theon, hanno raccontato le loro sensazioni su questo traguardo imminente, svelando qualcosa sulla settima stagione e sull'atteso finale di serie.

“Non avete ancora visto il lavoro che abbiamo fatto sulla stagione 7 – ha detto Cunningham – voi ne avete davanti altre due, noi solo una e siamo nella posizione di chi cerca di lasciare una droga con gentilezza. E la droga è questa serie. C'è un'urgenza nelle nuove scene, sia davanti alle telecamere che dietro le quinte, perché sappiamo di essere vicini alla fine. I nodi stanno venendo al pettine quindi non sentiamo solo il passaggio del tempo ma anche la consapevolezza di quello che stiamo girando. Così sul set ci si può sentire un po' strani. Al lavoro si aggiunge la tensione di tutto questo: non mi sono mai sentito così coinvolto come in questo periodo. Ho una famiglia qui e so che mi mancherà enormemente”.

Sentimenti contrastanti anche per Jacob Anderson: “Sono in preda al panico. Sin dalla stagione 6 si può capire che le cose stanno arrivando al termine. É tutto come una pentola a pressione, è solo caos assoluto. Sono preoccupato come faranno a comprimere tutto questo in soli sette episodi perché non sarà come una stagione normale, ma qualcosa di molto più grande”. A fare da eco a queste parole sono quelle di Alfie Allen, amatissimo interprete di Theon: “Sarà una stagione folle che sicuramente farà uscire di testa molte persone. Il tema sarà sempre lo stesso: personaggi che non hanno mai incrociato i loro percorsi finalmente lo faranno ancora di più”. Con queste parole non possiamo che attendere ancora di più l'inizio degli ultimi due atti di Game of Thrones.

Crediti: Archivio web, HBO