Fedez e J-Ax: Rock in Roma 2015, foto e video del concerto

Fedez e J-Ax sul palco
Ecrit par

Al Postepay Rock in Roma melty era presente per assistere all'esibizione live di Fedez e J-Ax, autori di un vero e proprio show. Le foto del concerto dei due artisti sul palco della kermesse estiva.

(di Emanuele Zambon). "Musica maestro, vai cor disco. Pista, nella folla me ce ammischio". Per una notte anche Fedez (tra gli artisti presenti al Mondo Ichnusa) e J-Ax hanno fatto loro i versi in romanesco di "Supercafone" celebre hit coatta di Er Piotta, collega dei due rapper italiani. Normale, visto che i due sono stati i protagonisti del nuovo appuntamento del Postepay Rock in Roma 2015, kermesse che si è aperta il 14 giugno con gli Alt-J (leggi la recensione del loro disco) e che si concluderà il 6 settembre, quando sula palco di Capannelle scenderanno i Linkin Park. Ieri, 4 luglio, i riflettori erano tutti per Fedez e J-Ax (scopri la scaletta del loro concerto al Rock in Roma), il duo hip hop italiano. Gli artisti sono saliti sul palco e si sono esibiti in un live entusiasmante, capace di scatenare il pubblico pagante nonostante l'afa di una delle giornate più torride di questa estate. Fedez eJ-Ax sono amici da molto tempo, con il rapper di Milano cresciuto ascoltando le canzoni del collega che nel 2013 ha dato vita all'etichetta discografica indipendente "Newtopia", di cui Fedez (guarda il video di "Non c'è due senza trash") fa parte assieme a Weedo (anche lui sul palco del Rock in Roma dove ha duettato a lungo con J-Ax) aka Luca Aleotti, fratello di J-Ax conosciuto come Grido dei Gemelli Diversi. Guarda le foto del concerto di Fedez e J-Ax al Postepay Rock in Roma 2015:

Rock in roma 2015, rock in roma line up, fedez instagram, fedez tour, fedez pop hoolista, j-ax maria salvador, j-ax e fedez, concerti
Il pubblico in festa a Capannelle
Rock in roma 2015, rock in roma line up, fedez instagram, fedez tour, fedez pop hoolista, j-ax maria salvador, j-ax e fedez, concerti
Fedez durante il live

RAP PER UNA NOTTE. Non si è trattato di un semplice concerto in cui ogni artista ha eseguito pezzi del proprio repertorio: Fedez e J-Ax si sono rivelati due veri mattatori; ognuno si è preso la scena nei diversi momenti dell'evento, per poi andare a braccetto sulle note di "Bimbiminkia4life", facendo cantare e ballare la folla del Rock in Roma grazie a duetti e siparietti in cui i due hanno mostrato un significativo feeling. Più che un concerto è sembrato di assistere ad un vero e proprio show, con Fedez (guarda le reazioni su Twitter al suo ultimo video) prontissimo a stupire e polemizzare (arrivando persino ad indossare sia il mantello da supereroe che il costume da assorbente usato), sciorinando i pezzi del suo ultimo album "Pop-Hoolista": da "Non c'è due senza trash" a "Generazione boh". Non sono mancate le stilettate ai personaggi del mondo dello showbiz e della politica italiana (Barbara D'Urso e Matteo Salvini su tutti). Alla fine, però, ha prevalso lo spirito goliardico dei due rapper italiani: festa sarebbe dovuta essere e festa è stata, conclusasi sulle note del tormentone di J-Ax "Maria Salvador", hit che fa parte dell'album "Il bello d'esser brutti". La kermesse estiva romana continua così a riscuotere un notevole successo e si appresta ora ad accogliere due star internazionali del calibro di Robbie Williams e Noel Gallagher (guarda le foto del suo ultimo concerto a Milano), che saranno nella capitale il 7 e 9 luglio.

Crediti: Rock in Roma official, Luigi Orru photographer, web , Fedez official, melty.it