Emma Watson diventa dipendente dai social network

L'attrice Emma Watson
Ecrit par

Chi si sarebbe mai aspettato che l'attrice sarebbe diventata ossessionata dai social network? In effetti è così, ma c'è un buon motivo!

Ormai si sente parlare solo di Emma Watson: dopo lo strabiliante successo de La Bella e la Bestia, che ha guadagnato al botteghino più di un milione di dollari, l’attrice diventata famosa grazie a Harry Potter adesso viene ingaggiata per un film dopo l’altro. Emma Watson potrebbe essere definitivamente la nuova Jennifer Lawrence e “soffiarle” il posto di attrice più pagata di Hollywood nel 2017: se la star di Hunger Games ha tenuto il podio negli ultimi due anni, forse adesso non sarà più così e dovrà cedere lo scettro all’ex streghetta oggi diventata principessa.

L'ATTRICE EMMA WATSON
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson
L'attrice Emma Watson

Da strega a principessa a dipendente dei social network: Emma Watson sarà di nuovo al cinema a partire dal 27 aprile con The Circle, un thriller con tratti horror ambientato in un’azienda/setta a metà tra Facebook e Scientology. Emma interpreta Mae, una dipendente dell’azienda che crede ciecamente in tutto ciò che le dicono e che fa sue le regole inculcate dall’azienda: nessun segreto, tanti sorrisi, tanta condivisione social. “Conoscere è bene, ma sapere tutto è meglio”, questo dice il capo dall’azienda interpretato da Tom Hanks e Mae, completamente dipendente dai social network, ci crede ciecamente. Ma non tutto è come sembra…

Crediti: YouTube, Getty Images, Disney, Archivi Web


0 commenti