Dai The Kolors a Emma: I 3 momenti migliori degli MTV Awards (VIDEO)

Mtv Awards 2016: The Kolors, Emma, Benji e Fede
Ecrit par

Il momento caldo dei ballottaggi ha coinciso con la serata dei MTV Awards. Le sorprese non sono mancate, a partire dalla rissa e dallo sputo di Stash e i The Kolors.

Non solo ballottaggi. Nello scenario del Parco delle Cascine di Firenze si è tenuta l’attesa notte degli MTV Awards, condotta da Francesco Mandelli. Il “nongiovane” (o anche “solito idiota”) ha sfidato la pioggia e grandine, temutissime, ha premiato i premiati e ha litigato con Stash dei The Kolors, che invece il premio l’ha rifiutato. Ecco quali sono stati i 3 momenti migliori e memorabili della notte delle sorprese (musicali ma… non solo).

1- STASH, LO SPUTO E IL RIFIUTO: I The Kolors si sono montati la testa, direbbe qualcuno. O sono entrati un po’ troppo nella parte del mito delle rock star. Anche se gran parte dei fan è ancora con loro. Stash e la sua band latitano, non si fanno vedere, arrivano in ritardo, cantano “Me minus you” svogliatamente. Antonio Fiordispino, alunno modello di Amici 14, sputa sulla telecamera e non ritira nessuno dei due premi ricevuti: né per il primo assegnato da MTV come History Award, né per il secondo come Best Performance della serata, assegnato via Twitter. “Ragazzi fermi, fermi, fermi, Stash vieni con me.. Ehy, ciccio vieni con me, ehy fermi” ha cercato di trattenerli il conduttore. Loro come se non avessero sentito: “Sono andati, volevo consegnargli il premio” ha proseguito irritato Mandelli. Più tardi, le rituali scuse di Stash su Facebook: “A proposito di ciò che è successo questa sera sul palco degli Mtv Awards, purtroppo avete conosciuto un lato di me di cui non sono fiero e del quale mi scuso. E’ chiaro che il mio gesto non era affatto rivolto al pubblico o agli spettatori ma, a volte, quando il lavoro per il quale ti dedichi interamente viene colpito, la rabbia e la delusione che ne derivano sono così forti che ti portano ad avere una reazione di pari portata”. QUI i dettagli

2- EMMA MARRONE RE MIDA DELLA MUSICA:Emma Marrone (eccola con gli altri vincitori) vive l’ennesimo anno di successo incontrollabile. Incoronata “Best Female”, a differenza degli “ex allievi” The Kolors ha mostrato di gradire il premio, con il suo solito atteggiamento di dichiarata umilità nei confronti del pubblico (quella che Stash ha deciso di lasciare sulla strada per Firenze). Emma sta conquistando l’ennesima estate, è alle vette delle classifiche, della popolarità e del gradimento del pubblico. E ha appena stupito tutti con una sorpresa: un duetto (e forse non solo quello…) con Alvaro Soler, “Libre”.Ecco il suo best moment, un'esibizione live sul suo successo del momento, "Il paradiso non esiste".

3- BENJI E FEDE VINCONO TUTTO: il duo Benji & Fede è stato decisamente il più premiato: la tripletta Best New Artist, Tim Best Italian Band e Nickelodeon Slimefest Award ha fatto il jackpot ai premi musicali. C’è poco da fare, il duo conta su un’armata di ragazzine voto-addicted e i cantanti ringraziano ripetutamente chi li ha aiutati da casa. Attenti a dimostrarsi sempre fan-centrici (soprattutto sui social), Benji e Fede si sono esibiti con "Eres Mìa" con il collega Xris. Un piccolo giallo? È per colpa loro, della loro incetta di premi e della classifica "truccata" che Stash ha avuto il momento di collera salivare? Ah, saperlo...

Crediti: Twitter