Cara Delevingne vs paparazzi: La modella arrabbiata su Twitter

Cara Delevingne
Ecrit par

Guai a disturbare Cara Delevingne al ritorno dal lavoro. E guai a scrivere “sciocchezze” sul suo conto. La modella inglese si è lamentata sui social network del comportamento dei giornalisti. Leggi di più su melty.it.

Cara Delevingne è furibonda. E la sfuriata è social. La modella inglese si è scagliata, verbalmente, contro i paparazzi e i tabloid, colpevoli, a suo dire, di inventare storie sul suo conto. Non è tutto. «La scorsa notte sono tornata a casa dopo 14 ore di lavoro per vedermi circondata da 12 paparazzi che mi stavano aspettando. Volevo solo vedere il mio coniglietto e andare a letto», si è lamentata su Twitter, dispiaciuta di non avere a disposizione un tunnel sottoterra in stile Batman.

Cara Delevingne, sarà anche scatenata a Bali, ma non disturbatela quando torna da set o passerelle. «Una del mattino, 15 ore di lavoro e questo è ciò che trovo ad attendermi. Se non altro sono simpatica, se fossi inciampata, non me l’avrebbero certamente potuto dire grrrr», ha aggiunto, testimoniando l’accaduto con un “accecante” video postato su Instagram. Poco importa il limite dei 140 caratteri di Twitter, la ragazza ci tiene a finire il discorso. «Non so se potrei ridere di più per le sciocchezze che scrivono sui giornali. Devono essere estremamente annoiati al momento», ha scritto, riferendosi con alta probabilità alla storia d’amore tra la sua ex Michelle Rodriguez e Zac Efron, specialmente ora che è scappato il bacio.

Cara Delevingne
Cara Delevingne
Cara Delevingne
Cara Delevingne
Cara Delevingne
Cara Delevingne

Guai a chiedersi a mezzo stampa come se la starà passando Cara Delevingne! «Cosa accade nella vita vera è decisamente più interessante delle sciocchezze che stanno scrivendo. Senza dubbio hanno poca immaginazione», tira le somme la modella infuriata. «Dovrebbero assumere bambini per arrivare a credere a queste storie, sarebbero mooolto più interessanti da leggere per le persone», continua, augurando con dubbia eleganza “disturbi intestinali” ai "cari giornalisti" pettegoli.

Crediti: Youtube, Lionel / Fdc14 / Visual Press Agency, Fdc14 / Visual Press Agency, daily mail, getty images, web , Visual Press Agency


0 commenti