Cara Delevingne, Daisy Ridley, Emma Watson: La nuova generazione inglese del cinema 

Cara, Emma e Daisy: La nuova generazione inglese
Ecrit par

Cara Delevingne, Daisy Ridley e Emma Watson sono i tre volti orgogliosi dell'Inghilterra nel cinema mondiale.

Tutte e tre attrici, giovani, belle e di nazionalità inglese. Cara Delevingne, Emma Watson e Daisy Ridley sono il volto della nuova generazione di attrici made in England richiestissime al cinema. Il trittico non ha certo in comune il percorso artistico, tra loro sicuramente Cara Delevingne era la più lontana dal grande schermo, lanciatissima sulle passerelle di mezzo mondo, Cara è il volto numero uno di Chanel, nonché testimonial di numerosi brand d'alta moda, Burberry, Yves Saint Laurent, Tommy Hilfiger. Quest'anno ha annunciato il suo ritiro dalle sfilate per dedicarsi al cinema, il primo ruolo in Paper Town ha dato risultati discreti ma è attesissima nel personaggio di Enchantress in Suicide Squad il prossimo anno. Quella meno conosciuta delle tre era invece Daisy Ridley (che ha recentemente incontrato Emma Watson) il cui volto ora è immediatamente associato alla nuova protagonista di Star Wars Il Risveglio della Forza: Rey.

Cara Delevingne - Daisy Ridley in Star WarsCara Delevingne - Emma Watson su NetporterCara Delevingne in Suicide SquadCara Delevingne in Paper Town

Daisy ha dichiarato di ammirare il personaggio di Jennifer Lawrence in Hunger Games eppure lei stessa potrebbe aver raccolto il testimone di nuova eroina nel cinema grazie a Rey. L'attrice aveva recitato in qualche serie tv e diversi cortometraggi e con la saga di Lucas si è presentata sul grande schermo nel miglior modo possibile. Infine Emma Watson, famosissima per aver prestato il volto a Hermione in Harry Potter ha faticato per costruirsi una nuova immagine agli occhi dei fan e oggi è una delle figure più glamour dell'Inghilterra. Icona di stile con i suoi look ricercati, ambasciatrice ONU per la parità di genere e ammirata per il suo discorso alle Nazioni Unite, Emma è stata scelta da Amenabar per interpretare la protagonista di Regression. Sempre riservata e posata pur non avendo ancora trovato la sua strada sul grande schermo, è lei forse il nome di maggior impatto nel carnet di attrici inglesi del 2015.

Crediti: Disney, Archivio web, web , Archivi web, Twitter